Plumcake stregato al cacao - Roba da Donne

Plumcake stregato al cacao

Un dolce senza latte, senza uova, senza burro. Come faccia ad essere così buona e soffice rimane un mistero

 

Non aspettatevi ragnatele e incantesimi halloweeniani, questo dolce è una stregoneria vera a prescindere dalle ricorrenze del calendario o dalle tradizioni anglosassoni. Non servono uova, non serve latte, non serve burro. Occorrono una ciotola, uno sbattitore (altrimenti va benissimo anche una frusta a mano) e pochi ingredienti che possiamo reperire facilmente in casa. Ah! dimenticavo: ci vogliono due minuti per prepararla (e 30 circa di cottura).

Ottimo per chi è a dieta e per gli intolleranti: sostituendo la farina con una miscela speciale è perfetta anche per i celiaci. Non ci credete? Provate. Qui solo dolcetti e niente scherzetti. Un grazie speciale alla mia amica Rosy che mi ha fatto scoprire la ricetta.

Plumcake stregato al cacao

Mummia Wurstel – SPECIALE HALLOWEEN

  • 190 gr. di farina
  • 30 gr di cacao
  • 150 gr. di zucchero
  • 300 ml di liquido (acqua + una tazzina di caffè oppure succo di arancia + un paio di cucchiai di rum)
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • zucchero a velo vanigliato ( piacere)

Mummia Wurstel – SPECIALE HALLOWEEN

  1. In una ciotola versate i liquidi e aggiungete gradualmente farina e cacao setacciati, zucchero e lievito.
  2. Con l’aiuto di una frusta elettrica lavorate fino a ottenere un composto liscio e cremoso
  3. Foderate uno stampo da plumcake (o se preferite potete utilizzare i pirottini da muffin) e  fate cuocere, per circa 30 minuti, in forno pre-riscaldato a 180° (se usate i pirottini ci vorranno 15/20 minuti).
  4. A piacere, una volta che il plumcake sarà raffreddato, spolverizzate con dello zucchero a velo

Plumcake stregato al cacao

Altri ricette a tema HALLOWEEN:

Wurstel mummificati: tenebrosi salsicciottiWurstel mummificati: tenebrosi salsicciotti Wurstel mummificati: tenebrosi salsicciottiWurstel mummificati: tenebrosi salsicciotti

La discussione continua nel gruppo privato!

Articolo originale pubblicato il 28 Ottobre 2013

Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...