Bon bon al cioccolato bianco e amaretto | Roba da Donne

I dolcetti da mangiare in un boccone sono i miei preferiti in assoluto. Puoi divorarli furtivamente senza che nessuno ti veda, soprattutto se sei a dieta…com’era? Se nessuno ti vede mangiare i cibi non hanno calorie?

A parte gli scherzi, quelli che vi propongo oggi sono dei bon bon dal gusto  deciso e molto strutturato: le note inconfondibili dell’amaretto fanno da contrappunto al cioccolato bianco, mentre il cacao amaro che li avvolge stempera la dolcezza. La nota alcolica dà carattere. Non sono dolci adatti ai deboli di cuore e ai palati anestetizzati dalle mode alimentari. Per tutti gli altri  momenti di pura estasi garantita.

Ingredienti:

  • 100 gr di cioccolato bianco
  • 30 gr di burro
  • 200 gr di amaretto
  • 100 gr di formaggio cremoso tipo Philadelphia (ingrediente principale per le nostre squisite cheesecake)
  • 1 cucchiaio di grappa alle pere (o al naturale)
  •  cacao amaro q.b.

Procedimento:

  1. In una ciotola sbriciolate i biscotti
  2. Nel frattempo fate sciogliere il cioccolato a bagnomaria e aggiungete il burro
  3.  Fate intiepidire e versate il cioccolato sciolto con il burro sui biscotti, insieme al formaggio cremoso e 1 cucchiaio di grappa; mescolate bene amalgamando tutti gli ingredientiBon bon al cioccolato bianco e amaretto
  4.  Lasciate rassodare il composto in frigo per circa mezz’ora, formate delle palline e rotolatele nel cacao amaro
  5. Conservate i bon bon in frigo e tirateli fuori un minuto prima di servireBon bon al cioccolato bianco e amaretto

Articolo originale pubblicato il 30 Settembre 2013

La discussione continua nel gruppo privato!