logo
Stai leggendo: Costumi di halloween fai da te, idee per adulti e bambini

Costumi di halloween fai da te, idee per adulti e bambini

I costumi di Halloween fai da te non hanno nulla in meno rispetto a quelli già confezionati. Non sono difficili da creare e permettono di divertirsi dando libero sfogo a fantasia e immaginazione. Ragni, ragnatele e zucche li renderanno ancora più terrificanti.
costumi di halloween fai da te

Halloween è alle porte: presto zucche, ragni e ragnatele, denti appuntiti, sangue finto e affini invaderanno giardini, davanzali e chi più ne ha più ne metta! Meglio non farsi cogliere impreparate. Munitevi di caramelle e dolciumi, per il famigerato ‘dolcetto o scherzetto?’ (magari preparando voi qualcosa, ecco delle idee mostruose per cupcakes da brivido) ma anche di costumi di Halloween fai da te ideali per incutere terrore. Che la festa abbia inizio!

Costumi di halloween fai da te: 3 idee per adulti

Costume da Zombie di Halloween

costumi di halloween fai da te
Fonte: iStock

Il costume da zombie è tra i più gettonati di sempre. Semplice, d’effetto, è ottimo per “fare scena”. Provare per credere!  Come realizzarlo? Basta rimediare dei capi vecchi, che non si usano più, preferibilmente sui toni del nero e del grigio.  Per renderli più “veri”, tagliateli qua e là e spruzzateli con del sangue finto o del colore rosso. A questo punto passate al make-up: fondotinta chiaro (per riprodurre il pallore), ombretto opaco viola o blu per realizzare occhiaie e dare un tocco in più da “morto vivente” al tutto.

Costume da Strega di Halloween

Volete trasformarvi in una strega? Procuratevi dei vestiti neri oppure viola, meglio un abito lungo, oppure maglia e gonna sino ai piedi.  Arricchite gli abiti di dettagli disegnati con un pennarello argento specifico per tessuti. Potete sbizzarrirvi con ragnetti, ragnatele, zucche. Questi elementi possono essere anche in forma di patch, oppure in cartoncino, da incollare con una colla per tessuti. Per il trucco: tanto nero sugli occhi e labbra nere, grigie o viola. Per le unghie i medesimi colori “prediletti”. Il tocco in più? Un bel cappello tipicamente da strega. Uno spunto interessante e molto scenografico potrebbe giungere dal cinema, con Angelina Jolie nei panni della strega cattiva nella pellicola Maleficent.

Pagliaccio IT

Il pagliaccio più celebre, nato dalla penna di Stephen King, è nuovamente sulla cresta dell’onda tra i costumi per Halloween, anche in virtù del recente remake del film. Come riprodurre il costume del clown cinematografico per eccellenza? Casacca bianca, con bottoni e dettagli in rosso, pantaloni bianchi, il tutto arricchito da arricciature e collo ampio. In alternativa ai pantaloni, è possibile optare per leggings o calza maglia sempre nella tonalità bianca. Importanza notevole ha la parrucca rossa, che non è la classica parrucca da pagliaccio, bensì meno “capellona” che lascia ben scoperta la fronte e la parte centrale della testa, rigorosamente pitturata di bianco, così come tutto il viso e le mani (ma qui si può anche ricorrere ai guanti). Per il make-up, è possibile giocare su più livelli, ricorrendo al tradizionale trucco da clown, con base bianca e bocca ampia rossa, oppure creando degli effetti speciali, anche con glitter rossi intorno agli occhi e labbra lucidissime. Per un pagliaccio più moderno e glamour!

Costumi di halloween fai da te: 3 idee per bambini

Costume da fantasmino

Per questo travestimento serve semplicemente un lenzuolo piccolo o una stoffa, ovviamente di colore bianco, al quale si possono praticare dei fori per gli occhi, il naso e la bocca, contornati con un pennarello nero. Un’idea semplice e divertente anche per gli adulti.

Costume da pipistrello

costumi di halloween fai da te
Fonte: iStock

Un poncho in raso di colore nero, che arrivi sino alle ginocchia, sotto calzamaglia nera, e sulla testa un cerchietto nero (vanno bene quelli che si usano per fermare i capelli) con attaccate delle piccole orecchie nere ad ali di pipistrello in cartoncino o in alternativa una mascherina nera (sempre in cartoncino) con relativi fori.

Costume da zucca

Il travestimento da zucca può essere ottenuto usando del tulle, se sarà indossato da una bimba, oppure mediante una semplice maglietta. Per realizzare il tutù in tulle, occorre procurarsi appunto tale tessuto, dando vita a una gonnellina, con elastico in vita. Ovviamente è necessaria un po’ di abilità con il cucito per ottenere un risultato ottimale. Il corpetto sarà costituito da semplice stoffa arancione, oppure da una maglia o un lupetto già confezionati.

Per un costume da zucca tridimensionale bisogna ricorrere a una maglietta color arancio e a della gommapiuma autoadesiva, verde e nera: tagliare la gommapiuma a forma di triangoli, andando ad applicare quelli verdi attorno al collo della maglia, mentre quelli di colore nero al centro, al fine di ricreare il volto della zucca; subito dopo si passa a inserire una spilla da balia nella parte bassa della maglietta, in posizione centrale, facendo scivolare un elastico nel bordo inferiore, allo scopo di conferire elasticità.  La maglia-zucca va indossata con una calzamaglia verde.

Rating: 5.0/5. Su un totale di 1 voto.
Attendere prego...