diredonna network
logo
Stai leggendo: La stella dello swimwear: TRIANGL lancia la linea per l’estate 2016

La stella dello swimwear: TRIANGL lancia la linea per l’estate 2016

Triangl Swimwear lancia la collezione estate 2016. La sua vasta scelta e versatilità, il suo essere sporty-chic unito alla resistenza del materiale utilizzato, fornisce un’interessante fonte da cui attingere in vista del vostro shopping per l'estate!
costumi triangl 2016
Triangl Swimwear, modello Confetti Garden. Fonte: international.triangl.com

Adornano i corpi di blogger, influencer e celebrità e fanno venire subito voglia di mare, abbronzatura, creme solari e capelli schiariti dal sole: i costumi da bagno Triangl Swimwear sono stati la rivelazione dell’estate 2015. Multi-color, audaci e ispirati all’abbigliamento sportivo, la firma del loro design estetico è immediatamente riconoscibile.

Il brand australiano è una creazione del duo Craig Ellis e Erin Deering, che hanno lanciato la loro linea di bikini nel 2012. Seguiti e imitati a ruota da innumerevoli altri brand, anche quest’anno sono pronti a tornare per dettare la moda estiva. Caratteristico marchio di fabbrica è il neoprene, lo stesso materiale che viene utilizzato per la realizzazione delle borse porta pc e le mute da sub. Si tratta infatti di un “materiale intelligente”, molto resistente all’acqua, ai raggi del sole e alla salsedine, non si deforma (o rovina) e si asciuga molto velocemente!

Altro punto a favore? Le linee semplici ma sensuali aderiscono e mettono in risalto le curve del corpo, seguendo dolcemente le forme. Da quando è sbarcata negli USA, la linea Triangl Swimwear ha fatto letteralmente impazzire il popolo di Instagram: la scorsa estate, il social è stato totalmente invaso dalle fashion blogger più famose, ed è proprio grazie al loro continuo postare foto con questi costumi che molte ragazze se ne sono innamorate. Un esercito infinito di fan quindi, a cui si aggiungono anche Miley Cyrus, Kendall Jenner e Joan Smalls, tutte entusiaste dello stile casual sporty-chic che offre il bikini!

Triangl Swimwear per l’estate 2016

Triangl Swimwear 2016, modello Ruby
Triangl Swimwear 2016, modello Ruby. Fonte: international.triangl.com

Per l’estate 2016 le fantasie floreali, il grigio metallizzato e il verde petrolio sono le tinte che affiancano i toni più “classici” del brand. Mixate in modo strategico e divertente, creano contrasti forti e sensuali: dal pastello al neon, le tonalità risultano essere vincenti per ogni tipo di abbronzatura. Segno distintivo è indubbiamente il colore nero che percorre le cuciture, esaltando sia i colori che le forme del seno. Triangl ha pensato anche alle amanti della tinta unita, proponendo alcuni bikini in un’unica tonalità di colore. Per quanto riguarda i modelli, la particolarità è da sempre il pezzo superiore: i top presentano linee e tagli netti ed eleganti, nonostante il materiale venga utilizzato in ambiti più sportivi.

Le nuove proposte

PIPER e MARLEY, il balconcino che fa risaltare il décolleté.
Il top è un balconcino che aiuta a evidenziare le rotondità del décolleté, esaltandole e valorizzandole senza risultare volgare. I colori e le fantasie sono mixati in modo strategico e divertente, ma troviamo anche la proposta in tinta unita nel nero, rosso e bianco.

Triangl Swimwear 2016: Piper e Marley
Piper e Marley. Fonte: international.triang.com

PATTY e BOWIE, il bikini a fascia.
Un modello must have è sicuramente Patty, la cui particolarità è il top a fascia, diviso in due da una zip centrale, che richiama i gloriosi anni ’80.
Bowie è invece la versione balconcino ma senza zip. Questi bikini risultano essere ideali per chi vuole eliminare fin da subito il segno delle spalline, ottenendo così un’abbronzatura più uniforme.

Triangl Swimwear 2016: Patty e Bowie
Patty e Bowie. Fonte: international.triangl.com

COCO e FARRAH, la rivisitazione del classico bikini.
Per le amanti del bikini classico ci sono invece Coco e Farrah, due modelli perfetti per chi non vuole rinunciare alla comodità e allo stile. Coco è una versione più minimalista e ricercata, Farrah invece è il bikini più sbarazzino e vivace.

Triangl Swimwear 2016: Coco e Farrah
Coco e Farrah. Fonte: international.triangl.com

DOLLY e HEIDI, la proposta sporty.
Dal taglio più sportivo sono invece i modelli Dolly e Heidi nei toni neon.

Triangl Swimwear 2016: Dolly e Heidi
Dolly e Heidi. Fonte: international.triangl.com

MISSY, il TRIANGL più glam.
Se volete un look più glamour e ricercato, Missy e le sue splendide fantasie floreali non sono assolutamente da sottovalutare!

Triangl Swimwear 2016: Missy nelle sue varianti.
Missy nelle sue varianti. Fonte: international.triangl.com

Tutti i bikini Triangl vengono realizzati in Cina e sono disponibili solo tramite il sito del marchio. Non sono disponibili in negozi fisici, quindi l’unico modo per mettere le mani su questi costumi da bagno è quello di acquistarli direttamente dal loro sito web.
Triangl è un brand da tenere sempre d’occhio! E voi? Cosa ne pensate dei modelli, dei colori e della scelta del neoprene? La voglia d’estate inizia indubbiamente a farsi sentire!