diredonna network
logo
Stai leggendo: Facebook Reactions: Ecco Come Personalizzarle con Friends, Sailor Moon e Molto Altro!

Facebook Reactions: Ecco Come Personalizzarle con Friends, Sailor Moon e Molto Altro!

Amiche, avete presente vero le Facebook Reactions? Ecco, a poche settimane dall'introduzione è già possibile personalizzarle in modo divertente e originale: scopriamo come fare e tutti i dettagli connessi!
facebook reactions personalizzate dicaprio
Fonte: reactionpacks.com

Dopo essersi altalenato per mesi tra “sì, no, forse”, Mark Zuckerberg mesi fa ha annunciato che su Facebook sarebbe arrivato anche il tasto “Non mi Piace”, anticipando tuttavia che sarebbe stato molto diverso da come gli utenti se lo aspettavano. E infatti, anziché un pulsante, ne sono arrivati ben cinque, le cosiddette Facebook Reactions: il classico Like con il pollice all’insù, il cuoricino, la risata, un “Wow” con tanto di occhioni sgranati, una faccina triste con la lacrimuccia e, infine, l’icona con il viso paonazzo dalla rabbia (per dirla con il social, Love, Ahah, Wow, Sigh e Grrr). Per averle non abbiamo dovuto fare nulla: in automatico, Facebook ha aggiornato il sistema. E fin qui nulla di strano.

A pochissime settimane dall’introduzione delle Facebook Reactions, tuttavia, per mano di Rodney Folz  un ex indie hacker e sviluppatore californiano ora al lavoro per Yelp – alla novità si è sovrapposta un’ulteriore novità: le Reactions, grazie a un’apposita estensione del browser, sono personalizzabili in base ai nostri gusti – scegliendo tra le decine e decine di pacchetti messi a disposizione dai singoli utenti – o sulla scorta delle proprie preferenze, creando il proprio personale pacchetto di Facebook Reactions da condividere poi anche con gli altri fruitori del social. Si tratta non solo di un’opportunità in più per esprimere il nostro parere su ciò che leggiamo sul “social blu”, ma soprattutto per dire la nostra in modo divertente e personalizzato. Pare peraltro che gli utenti di Facebook abbiano accolto con grande entusiasmo l’introduzione delle Reactions.

personalizzare Facebook reactions
Fonte: reactionpacks.com

Ma come funzionano e come si possono avere queste famigerate “faccine”? L’estensione Reactions Pack è già disponibile e averla è oltremodo semplice: è sufficiente installare l’estensione sul proprio browser et voilà, il gioco è fatto. Al momento, l’estensione Reactions Pack è disponibile solo per due browser, comunque i più diffusi: Mozilla Firefox e Google Chrome. Per scaricare l’estensione Reactions Pack basta andare sul Chrome Web Store Store o sul Firefox-add-on-site, una volta completata l’installazione occorre scegliere il nostro pacchetto preferito di Reactions e ricaricare la pagina di Facebook.

Nessun timore che qualcuno rimanga deluso: i Reactions Pack sono infatti talmente tanti da essere in grado di soddisfare proprio tutti i gusti, dalle espressioni del volto di Donald Trump a quelle di Vladimir Putin passando per le “faccine” di Pikachu, Leonardo DiCaprio, Sailor Moon, My Little Pony, Friends, The Walking Dad e tante altre centinaia. Se ancora non fossimo soddisfatte, potremmo ingegnarci per creare da noi il nostro pacchetto personalizzato di Reactions, utilizzando volendo le nostre foto personali, quelle del nostro fidanzato, del nostro animale domestico o del nostro personaggio dei cartoon preferito. In questo modo metteremo a disposizione di tutti gli utenti di Facebook che si appresteranno a scaricare il loro Reactions Pack anche quello realizzato da noi.

personalizzare facebook reactions
Fonte: reactionpacks.com

Una nota: se il cambio di emoji non dovesse essere immediato, non dovremo preoccuparci. Come avvisa il sito, le Reactions su Facebook saranno attive entro un’ora dall’installazione su Google Chrome ed entro un giorno su Firefox.

Le nuove emoji saranno visibili da noi, dal browser su cui abbiamo installato il Reactions Pack, e dagli amici che avranno scaricato il medesimo plug-in. Al momento, i Facebook Reactions Pack sono disponibili soltanto per computer e non sono attivabili su nessun altro device. Probabilmente sarà solo questione di tempo prima che le nuove “faccine” invadano anche gli altri browser e i nostri smartphone…

Che ne dite, amiche? A voi piacciono? Noi non sappiamo deciderci su quale sia il nostro “pack” preferito…