diredonna network
logo
Stai leggendo: Moda: Come Portare gli Shorts a Vita Alta

Borse con frange: i modelli da avere e le anticipazioni per l'autunno/inverno 2017!

Carrie Bradshaw mood: su Amazon arriva la nuova linea di scarpe di Sarah Jessica Parker

Vestiti lunghi estivi 2017: tutte le tendenze e i modelli più belli della stagione!

Tankini: i modelli più belli (anche premaman) da sfoggiare in spiaggia quest'estate!

Saldi 2017, 6 total look per l'estate a prezzi mini

J. Madison Wright, l'attrice che morì a 21 anni di ritorno dalla luna di miele

Angelina Jolie e il divorzio: "Bisogna piangere sotto la doccia, non davanti ai figli"

Saldi aerei? Di più: "Vi pagheremo per volare con noi"

La mamma discute la tesi del figlio morto pochi giorni prima

La ricetta più speciale di Chef Alessandro Borghese per un matrimonio perfetto

Moda: Come Portare gli Shorts a Vita Alta

Gli shorts a vita alta sono un capo Immancabile nell'armadio per la primavera/estate: in jeans, pizzo, ecopelle o decorati, il pantaloncino non solo è divertente ma valorizza le tue curve. Scopri come indossarlo, per uno styling perfetto!
Shorts a vita alta di moda
Fonte: Web

Sembrava un trend passeggero, eppure gli shorts a vita alta sono tornati di moda da alcune stagioni e non ci pensano proprio ad abbandonare i negozi: e noi ne siamo contente! Perché? Perché finalmente questo tipo di pantaloncino può essere portato da tutte le donne con fisici diversi e anzi, se si hanno un po’ di fianchi e un lato B più abbondante, questo sarà il modo giusto di valorizzare le nostre curve. Ma vediamo insieme come portare gli shorts a vita alta!

1. Shorts a vita alta… Ma quanto alta?

shorts a vita alta
Fonte: Forever21/Pinterest

Quando si parla di “vita alta”… la vita alta è relativa! Non bisogna scegliere per forza shorts che arrivano sopra all’ombelico, ma si intende che superino almeno le ossa del bacino (e non che ci poggino sopra, come quelli a vita bassa, trend sorpassato): questo vale soprattutto se avete un busto largo o un torso corto. L’effetto corsetto, quindi con shorts che arrivano poco sotto al seno, sta bene solo se siete molto alte e filiformi.

2. La linea più adatta al vostro fisico

Modelli di shorts a vita alta
Fonte: ASOS/Pinterest

Sì, ok… Gli shorts a vita alta stanno bene a tutte: ma bisogna anche saper scegliere il modello adatto al nostro fisico! La lunghezza è essenziale, non troppo corti ma nemmeno troppo lunghi (se no poi che shorts sono?) ma proporzionati alla nostra altezza. Se siete un po’ insicure del vostro fisico, iniziate con  modelli non troppo attillati, che rischierebbero di farvi sentire in imbarazzo tutto il giorno (anche se, sicuramente, senza ragione!) e in tessuti morbidi: perfetta per voi la linea ad A, avvitata e che valorizza i fianchi ma con gamba a campana.

3. Dilemma scarpe

Scarpe da abbinare a shorts a vita alta
Fonte: Morninglavender.com/Brandy Melville/ feelwunderbar.com

La scelta delle scarpe dipende sempre dall’occasioni in cui deciderete di indossare i vostri shorts a vita alta, ma c’è da dire che una scarpa alta cambierà totalmente il vostro aspetto con questo tipo di abbigliamento. Che sia una zeppa comoda o una décolleté tacco 12, cerca di scegliere i colori chiari (magari proprio un nude o cuoio) perché vi slanceranno ancora di più. Se invece volete indossare scarpe basse, sono perfette con gli shorts le classiche tennis shoes e i sandali da gladiatore, sempre preferibilmente in colori neutri. Il trucco sta proprio nell’evitare scarpe che vi “taglino” la gamba!

4. Shorts a vita alta… E crop-top!

Shorts a vita alta e crop top
Fonte: Nadia Aboulhosn/Meowingtons/Flickr @mystylepill

Con gli shorts a vita alta, i crop-top trovano il loro abbinamento perfetto! Le magliette corte, che tanto vanno di moda da un po’ di stagioni, sono l’ideale soprattutto per chi si vergogna di mostrare la pancia: in questo modo l’unica parte scoperta sarà solo una porzione della vita, che è la parte più stretta del nostro torso. Quindi ora avete un motivo per comprare quel crop-top che tanto vi piaceva, ma che non sapevate proprio come indossare!

5. Shorts jeans a vita alta

Shorts a vita alta in jeans
Fonte: Pinterest/ASOS/FreePeople foto by Nick Hudson

Lo shorts in jeans a vita alta è sicuramente il più gettonato… Di sempre! Adatto alle occasioni più diverse, è un capo senza impegno: puoi scegliere tra i diversi lavaggi del denim, strappi, usurati o decorati. Si abbina facilmente alle tinte unite e alle maglie con stampe divertenti. Se cercate un look più di classe, provateli con una camicia bianca morbida rimboccata dentro i pantaloncini: pronte e perfette per l’estate!

6. Shorts in pizzo

Short a vita alta in pizzo
Fonte: Pinterest/Nastygal.com/Forever21

I pantaloncini in pizzo sono molto femminili e ricordano epoche lontane. Essendo gli shorts a vita alta in pizzo molto lavorato, è consigliato abbinarli sempre con tinte unite e modelli molto semplici, che non creino un outfit confuso. Perfetti con colori pastello, camicette e gusto bon ton, ma lo shorts in pizzo può anche essere virato verso il rock: prova ad abbinarlo alla t-shirt del tuo gruppo preferito o ad una giacca di pelle, il risultato sarà divertente e sexy allo stesso tempo!

7. Shorts in eco-pelle

Shorts a vita alta in ecopelle
Fonte: Harpers’s Bazaar/Trendtaste.com/Web

Gli shorts in eco-pelle sono perfetti per le stagioni più fredde, ma vanno benissimo anche in primavera (in estate ve li sconsigliamo!): possono essere abbinati a collant scuri, parigine o possono essere indossati a gambe nude. Questo tipo di pantaloncino, grazie al tessuto più pesante, va molto d’accordo con maglioni e maglie più pesanti (consigliamo sempre di indossarli rimboccati dentro la cintura, almeno nella parte frontale, per un styling perfetto) ed è molto carino anche nel modello a palloncino.

8. Shorts per andare a lavoro?

Shorts a vita alta adatti all'ufficio
moonandtrees.tumblr/ASOS/galmeetsglam.com

Possono sembrare un po’ troppo rivelatori, ma se si sceglie la giusta lunghezza, tessuto e stile, potremmo indossare i nostri shorts a vita alta anche per andare a lavoro. Se fa ancora freddo, gli shorts possono essere abbinati a collant neri coprenti o velati, con delle parigine sopra. Sono molto appropriati e carinissimi anche abbinati ad un blazer avvitato e una semplicissima blusa: basta non esagerare con le scollature… Ricordate che avete già le gambe scoperte!

9. Come una pin-up!

Shorts a vita alta come una pin-up
Fonte: Pinterest/Galmeetsglam.come

Ci vuole poco a trasformare il tuo shorts a vita alta, in un perfetto look da pin-up in stile anni ’50. Vi basterà una bella acconciatura, una camicetta magari legata in vita, un paio di scarpe con il tacco stile Mary-Jane, l’immancabile eyeliner per occhi da gatta e un rossetto rosso laccato!