diredonna network
logo
Stai leggendo: Zara non si ferma mai: Zara Sport Online e negli store dal 10 marzo

Prendisole: L'Abito Per Le Vacanze Adatto Anche alla Città!

Pochette matrimonio: 9 proposte sotto i 100 euro per il vostro accessorio perfetto!

Sabot e Mules: i cavalli di ritorno nella moda scarpe 2016

Jumpsuit: Scopri Come Indossare Il Capo Più Trendy dell'Estate

Crop top: dall'alta moda allo street style. Ecco come indossarlo questa estate!

I pantaloni culotte, un must have per questa stagione! Ecco i modelli più belli

Summer on You: la collezione di costumi Golden Point per il 2016!

Tailleur: eleganza e alta moda per la primavera/estate 2016

Oysho Beachwear 2016: tra tendenza e gusto classico

Un mare di colori e fantasie nella nuova collezione di costumi Yamamay 2016!

Zara non si ferma mai: Zara Sport Online e negli store dal 10 marzo

Zara, il fiore all'occhiello del colosso spagnolo della moda Inditex, si unisce alla febbre del fitness e crea una nuova linea in limited edition, Zara Sport, disponibile dal 10 marzo online e negli store.
Zara Sport collezione
Zara Sport Collection. Fonte: Fashion United.

Il motore inarrestabile del colosso Inditex è continuamente alla ricerca di nuove formule per ampliare la distanza nei confronti dei suoi diretti concorrenti. E ancora una volta, l’azienda anticipa i progressi nel business della moda, andando a creare nuovi prodotti per entrare in mercati di nicchia in cui ha una presenza minima.

Zara Sport è la nuova linea sportiva lanciata dalla società guidata da Pablo Isla ma Oysho, marchio specializzato in biancheria, pigiami e costumi da bagno, è recentemente diventato l’etichetta di punta all’interno del campo fitness. Anche Bershka ha esplorato questa zona, con una linea composta da specifici modelli di scarpe da ginnastica, in collaborazione con il marchio sportivo Reebok e ora anche il fiore all’occhiello di Inditex, Zara, vuole dare un nuovo impulso all’universo moda. E se un’azienda come H&M che da sempre vende capi d’abbigliamento sportivo non aveva fino ad ora nulla da temere, inizierà presto ad avere una concorrenza che non potrà sottovalutare. Il prossimo 10 marzo sarà presentata, online e negli store selezionati, la prima linea atletica che prenderà il nome di Zara Sport, ideata per la primavera/estate 2016.

Le tendenze le detta la strada

Sono sempre più le persone a venire a conoscenza dei benefici fisici e mentali che offre lo sport, soprattutto le giovani generazioni. Questa nuova tipologia di consumatore sta generando un aumento senza precedenti nelle vendite del settore sportivo. Diventato un fenomeno di massa, l’abbigliamento atletico esce dai campi da gioco (così come le scarpe sportive negli anni ’90) per fare il suo ingresso in strade e piazze, nella quotidianità. È davanti agli occhi di tutti il fatto che, da qualche stagione, la moda abbia preso una piega verso questo mondo. Anche i grandi nomi internazionali (come Chanel Couture), hanno cambiato i tacchi con scarpe da ginnastica nelle loro sfilate, trasformando le sneakers in calzature da “24 ore”, adatte ad ogni occasione e momento della giornata.

Non è difficile spiegare il successo della collezione creata da Kanye West per Adidas, “Yeezy”, recentemente divenuta un cult non solo per gli appassionati. Ed è proprio questo il motivo per cui sempre più designer collaborano con i marchi leader dell’abbigliamento sportivo, come Nike e Adidas.

Zara Sport: tenersi in forma con stile

Collezione Zara Sport
Una parte della collezione. Fonte: Fashion Mag.

L’ambizioso progetto, in limited edition, si compone di capi basici e confortevoli nelle tonalità del bianco, nero e grigio, con dettagli giallo neon. Pantaloncini, top e reggiseni sportivi, tutti realizzati con materiali tecnologici: si tratta di tessuti ad alta traspirazione e regolazione della temperatura corporea durante il workout. Ogni calzatura si trova a lavorare in forte sinergia con i capi proposti, creando uno stimolo reciproco nella ricerca di soluzioni innovative.

Anche se pensata principalmente per alcune discipline wellness, come yoga, pilates, palestra e corsa, la linea atletica offre anche una selezione di costumi per il nuoto e diversi accessori, tra cui tappetini per praticare yoga, borracce, guantoni per body building e custodie da braccio per smartphone. Il tutto, naturalmente, con lo stile inconfondibile dell’etichetta.
Una collezione incentrata su due pilastri, il lato dedicato alla tendenza “running” e quello del benessere, che rappresenterà una novità anche per quanto riguarda gli store. Sarà infatti parte di una nuova sezione in tutte le strutture sotto la voce di “Zara Sport”. L’obiettivo del percorso che Inditex vuole prendere sembra quello di voler continuare ad aumentare la sua prevalenza nel mercato rispetto ai concorrenti, mantenendo la posizione dominante nella vendita al dettaglio di moda e affermandosi ancora una volta quale leader indiscusso sulla scena internazionale.

Messaggi subliminali per l’arrivo dell’estate?