diredonna network
logo
Stai leggendo: Tendenze moda autunno inverno 2012: flower power

Estate 2017: come avere 9 costumi acquistandone solo 3 (o 4 con 2)

Campanellini per le fate, semi di miglio e Mia Bu, una formula magica per essere "liberi come bambini"

Calze trash per gambe... da animali

Costumi interi: storia e proposte moda di un pezzo must-have!

5 Spose spiegano perché non hanno perso Peso per il loro Matrimonio

Saldi estivi 2017: quando iniziano Regione per Regione e i must have della stagione!

Costumi Calzedonia 2017: colori, fantasie e stampe uniche!

Come vestirsi a un matrimonio: i consigli per tutti i tipi di celebrazione

Batteri fecali nel ghiaccio dei drink da Costa, Caffè Nero e Starbucks

Cacciata dalla piscina per il costume che indossa, il fidanzato si sfoga su Facebook

Tendenze moda autunno inverno 2012: flower power

Fiori d'inverno? Perchè no! Allegri, femminili e delicati, perfetti sia per uno stile casual che più raffinato. Scopri come abbinarli al resto del tuo guardaroba!
I fiori ti fanno pensare alla primavera? Sbagliato! Quale migliore occasione per donare allegria al tuo armadio, se non l’inverno?

Casual o chic?

Quale stile preferisci? Se sei pratica e ami la comodità, segui il look casual: leggings a fondo scuro con stampa di fiori e farfalle (Alexander McQueen), tronchetti in suede nero con applicazioni fiorite sul retro del tallone (Cesare Paciotti) e una intramontabile camicia jeans con maniche applicate nere a contrasto, da indossare anche sovrapposta ad altre magliette (TopShop).
Per un tocco femminile puoi aggiungere un pò di rosa romantico: ad esempio una casacca ampia con rose o un paio di scarpe comode stampate (Toms).
L’outfic chic invece prevede: un paio di leggings con stampa in pizzo color rosa cipria dal design floreale (Miss Rebel), un paio di decoltè bianche con fiore in strass e stoffa  e un golfino misto seta sempre in color cipria, da indossare su un top o camicia bianca o nera (The Outnet).

Accessori di stile

Per un mood romantico, essenziale avere anche fra gli accessori qualcosa di fiorito: se ami lo stile elegante, scegli una clutch bag sui toni del rosa chiaro (Alexander McQueen), un anello con fiori sui toni del giallo pallido e del salmone, un bracciale con perle e applicazione in stoffa scintillante (Bijoux Brigitte). Ai lobi due piccole rose in ceramica (Overstock) e al collo uno scialle in seta (Valentino Garavani), tutto sulle tonalità di rosa pastello.
Se invece sei romantica ma più grintosa, preferisci una spilla semplice, magari con una camelia color panna (Chanel) abbinata a un cerchietto romantico un pò gothic e a delle forcine, entrambi molto scintillanti e con piccola daia in resina (Daffodil Bijoux).

Un fiore di trucco

Anche il makeup e la toilette dovranno essere in sintonia.
Per gli occhi scegli una palette su tutte le tonalità romantiche del rosa (CoastalScents) e un lipgloss confetto (Dior), mentre sulle dita puoi osare uno smalto a finitura pastello, in una boccetta romantica (Ciatè).
Il trucco deve essere sfumato e delicato, in linea con la tendenza sognante del resto del look.
Non dimenticarti un bel sorriso, indispensabile se vuoi essere davvero il più bel fiore del giardino, in ogni stagione!

aggiornamenti