diredonna network
logo
Stai leggendo: Ecco Come Facebook Renderà Ancora più Speciale il Giorno del Compleanno dei Nostri Amici!

Hater, l'app che ti fa incontrare le persone che odiano le cose che detesti anche tu

Dipendenza da smartphone? Ecco il cellulare che fa solo due cose

La rivincita delle rosse. Grazie WhatsApp!

La lettera di addio alla moglie che non c'è più: "'Stirerò', dicesti. Non l'hai mai fatto ma sei stata la mia vita"

Come sapere se qualcuno smette di seguirti su Facebook, Twitter o Instagram

Cassidy, violentata a 13 anni suicida a 15: in questa lettera il suo ultimo desiderio

Oroscopo dal 23 febbraio all'1 marzo - Come sopravvivere alle stelle

Violentata a 7 anni dal compagno della madre. Il processo dura 20 e l'accusa cade in prescrizione

Le ceneri dei defunti diventano vinili per dare ancora "voce" ai morti

Tenetevi forte: arriva il sequel di Love Actually

Ecco Come Facebook Renderà Ancora più Speciale il Giorno del Compleanno dei Nostri Amici!

Siete stanche di vedere i soliti messaggi di auguri "copia-e-incolla" che vedono protagonista il vostro diario Facebook nel giorno del vostro compleanno? Ecco che arriva "Happy Brithday Cam", il nuovo modo per dare una svolta agli auguri fotocopia di cui il social network è invaso.
Funzione Birthday Cam

Se c’è un pregio che va riconosciuto al social network fondato da Mark Zuckerberg, è sicuramente quello che, grazie a lui, non abbiamo più scuse per dimenticarci il giorno di compleanno dei nostri amici, evitando così tante brutte figure, che prima erano all’ordine del giorno (o quasi)! Quante volte siamo stati salvati dalle sue notifiche? Innumerevoli!

Ora sembra quasi una colpa non avere neanche il tempo di scrivere un banalissimo e scontatissimo “Tanti Auguri!” e postarlo sulla bacheca del festeggiato. Parliamo di una delle azioni più comuni di Facebook, di quelle che quasi tutti gli utenti compiono quotidianamente: augurare buon compleanno ai propri contatti. A quanto pare, il social network ha intenzione di potenziarla ulteriormente, come confermato da alcuni utenti che hanno visto comparire una nuova opzione nel loro pannello.

Fino ad oggi, inviavamo gli auguri sotto forma di testo, e magari ci allegavamo una foto simpatica e spiritosa. Ma le cose sono destinate a cambiare: recenti risultati dell’azienda di Zuckerberg, hanno dimostrato come i video siano i contenuti che più spopolano quindi, Facebook, potrebbe trasformarsi presto in un canale di diffusione degli stessi.

Come riportato da The Verge, il Social Network rilascerà una nuova tipologia di contenuto, dei filmati speciali per augurare buon compleanno ai propri amici. La novità, introdotta dal portale nel corso delle ultime ore (e attualmente in fase di lento rilascio), non sembra essere approdata in Italia, in quanto la maggior parte delle segnalazioni proviene dagli Stati Uniti.

La funzione, prenderebbe il nome di “Happy Birthday Cam”: si tratta di un il filmato che avrà una durata massima di 15 secondi. Per poterlo creare, sarà sufficiente andare sulla bacheca dell’amico che festeggia in quel giorno il compleanno e scegliere l’opzione del video nella casella dove normalmente il Social permette di scrivere i messaggi di auguri. Una volta registrato il proprio video, prima della pubblicazione, si potranno scorrere i vari frame e scegliere quello più adatto, per rendere il tutto più accattivante e originale, diverso dai soliti messaggi monotoni.

Il consiglio è quello di utilizzare video con scritte su fogli o cartelli in maniera simpatica ed originale considerando che, la maggior parte degli utenti, guardano i video senza audio: in questo modo i propri auguri potranno diventare potenzialmente anche dei contenuti virali!

Attualmente, l’opzione è disponibile esclusivamente tramite l’app di Facebook per il sistema operativo iOS, segno che i test sono ancora in corso quindi, nei prossimi mesi, dovrebbe essere aggiunta anche l’applicazione per chi utilizza il sistema operativo Android.

Questa espansione, dimostra come Facebook voglia puntare all’ampliamento delle interazioni tra i contatti e sul comparto video, per renderlo quanto più competitivo possibile. Un interesse, che prepara il pubblico a quello che sarà il prossimo grande trend: la realtà virtuale.