diredonna network
logo
Stai leggendo: La Mamma è Sola per San Valentino: Ecco la Sorpresa del Figlio di 4 Anni

La Mamma è Sola per San Valentino: Ecco la Sorpresa del Figlio di 4 Anni

Ha soli quattro anni e ha organizzato una sorpresa molto speciale per la mamma nel giorno di San Valentino. Quale sarà stata la reazione della mamma? Ecco cos'è successo...
Fonte: telegraph.co.uk
Fonte: telegraph.co.uk

Emma Schofield e il suo piccolo Max hanno fatto “sciogliere” tutti i cuori con la loro storia di San Valentino. Si sa che il 14 febbraio è la festa in cui vengono celebrati e festeggiati gli innamorati con cuoricini, cioccolatini in graziose scatole e mazzi di rose rosse.

Ma può essere un momento difficile, soprattutto se si è “freschi” di rottura. Così, il piccolo Max (quattro anni) ha deciso di far passare una giornata da protagonista a mamma Emma che, da poco separata e con qualche problema economico, temeva di dover passare in solitaria questa giornata dedicata all’amore. Il tutto ha avuto inizio durante il viaggio verso il supermercato:

“Abbiamo fatto un giro rapido, poi mio figlio mi ha chiesto di chiudere gli occhi (chiaramente li ho tenuti socchiusi per vedere cosa stava combinando): mi ha dato un pacchetto regalo che conteneva un biglietto di San Valentino e un orsacchiotto. I miei occhi sono rimasti lucidi per tutto il tempo mentre facevamo la spesa”. Le dichiarazioni della mamma, sono state riportate dalla pagina Facebook “Spotted Newton Abbot“.

Dopo che Max aveva detto di volerla portare in un posto speciale per pranzo, la madre e il piccolo si sono diretti da “Pizza Express”, a Torquay.
Terminato un lauto pasto di tre portate, deciso a pagare il conto, Max estrae il suo barattolo pieno di monete che, con grande sacrificio, aveva raccolto nei mesi precedenti.

Un gesto dolce e delicato che non ha lasciato a bocca aperta solo Emma, ma anche la cameriera che aveva notato e seguito la scena: commossa dal premuroso comportamento di Max nei confronti della mamma, ha offerto la cena ai due inusuali e adorabili ospiti.

“Max ha chiaramente voluto creare un momento speciale per sua mamma e io sono ben felice di aver potuto assistere ad un gesto così unico!”.

Inoltre, Julie Clifford, direttrice di “Pizza Express”, ha dichiarato:

“Sono assolutamente felice che siamo riusciti ad aiutare Max a rendere il San Valentino unico per la sua mamma!”.

Fonte: dailymail.co.uk
Fonte: dailymail.co.uk

“Ho sempre insegnato a Max ad essere premuroso, amorevole e gentile, facendogli apprezzare anche i gesti più piccoli.
Max mi ha portata da “Pizza Express” perché voleva trascorrere con me questa giornata speciale. Dopo un delizioso pasto di tre portate, mio figlio ha tirato fuori il suo barattolo pieno di monete per pagare il conto. Siamo stati accolti da una cameriera il lacrime, che aveva seguito il nostro appuntamento: così toccata dal gesto affettuoso di Max, ci ha offerto il pasto. E’ stata un’emozione incredibile.
Quando siamo usciti dal locale ho abbracciato Max e ho iniziato a piangere anche io!”.

Il suo post è stato condiviso decine di volte, con centinaia di persone che commentavano il gesto del piccolo di soli quattro anni.

I commenti al post di Emma sulla giornata di San Valentino
Fonte: itv.com

Ma la giornata è andata migliorando quando, qualche ora dopo l’appuntamento con Max, Emma scrive:

“In serata ho ricevuto una chiamata da qualcuno che (misteriosamente) mi ha detto di guardare fuori da casa. Inizialmente non capivo bene a cosa si riferisse, ma poi sono uscita ed ecco un’altra sorpresa: ho trovato un’enorme scatola di cioccolatini a forma di cuore con un biglietto.
Buon San Valentino a tutti!”.

Una giornata inaspettata ma conclusa (sicuramente) nel migliore dei modi!