diredonna network
logo
Stai leggendo: Natale e Capodanno: 10 dritte per non sbagliare Look

Perché questo abito di Primark è in vendita su Ebay al doppio del suo prezzo

Balenciaga "rifà" la borsa blu di Ikea. Trova le differenze: il prezzo per esempio

Motivi primavera/estate 2017: nuova linea e capsule collection ispirata a Coachella!

Costumi Goldepoint 2017: sfilata e collezione dalle atmosfere seventies

Tempo di togliere i collant, non le calze a rete: come abbinarle

Borse O bag 2017: vi presentiamo la nuova collezione primavera estate!

I genitori vogliono continuare la battaglia. Il giudice: "Stop alle cure, deve morire con dignità"

"Buon viaggio piccola Aliena": l'addio di Laura Pausini alla nipotina di 3 anni

Dice basta a una dieta da 500 calorie, ma il web la insulta

Oroscopo dal 20 al 26 aprile - Come sopravvivere alle stelle

Natale e Capodanno: 10 dritte per non sbagliare Look

Oggi vi presentiamo i consigli di stile per un look impeccabile nelle feste di Natale e Capodanno. La parola d'ordine è: osare ma sempre con il giusto equilibrio!

Le feste natalizie sono ormai alle porte ed oltre a preoccuparci di quanto in alto schizzerà l’ago della bilancia dopo le tradizionali abbuffate, un’altra domanda, (condita da interiezioni più o meno colorite) ci frulla in testa: “Che cosa mi metto?!”.

Escludendo il travestimento da Babbo Natale che poche coraggiose adotteranno, sappiamo tutte quanto sia difficile decidere a colpo sicuro un outfit per il cenone della Vigilia o per quello di Capodanno, e sappiamo quanto sia altrettanto facile sortire l’effetto albero di Natale, per il quale non esiste frase più appropriata. Niente panico, oggi vi sveliamo qualche dritta per essere sempre al top!

L’oro e l’argento sono ormai un classico collaudato per le feste. Declinati nei giusti toni e nelle giuste dosi vi renderanno scintillanti come non mai! Attenzione a non mixarli MAI insieme. Se scegliete un abito con parti metalliche (zip, borchie ecc.) in argento, i vostri bijoux dovranno essere perfettamente coordinati.

Preferite abiti come tubini, monospalla, minidress con o senza spalline, abiti con scollo all’americana rigorosamente corti. Il lungo è ammesso solo nel caso in cui siate invitate ad un galà o ad un evento super formale.

Via libera a glitter, paillettes, perline, strass, swarovski e quanto di più sbrilluccicoso e lucente esista al mondo. Ovviamente, mai come in questi casi, il troppo storpia. Se scegliete un accessorio super luccicante, il vostro abito dovrà essere all’insegna della semplicità. Viceversa con un abito elaborato e tempestato di decorazioni scegliete accessori minimal e a tinta unita, giusto per evitare di sembrare un catarifrangente.

A Capodanno l’intimo rosso non è solo tradizione: è obbligo. Può sembrare scontato e banale ma questo colore, nelle sue varianti vermiglio e porpora, non stanca mai per occasioni come queste.

Le borchie prese a piccole dosi, possono dare una sferzata di rock anche all’outfit più insipido. Sì alle borchie in gold sui biker boots e sulle clutch e persino (udite udite!) sui colletti, e sulle spalline.

I bijoux sono un altro capitolo importante. Sbizzarritevi ma allo stesso tempo concentratevi su un particolare da valorizzare che sarà il protagonista del vostro look: il vostro abito ha una notevole scollatura? Valorizzatela con un collier o con un torchon di pietre dure. Avete un tubino senza spalline? Un paio di lunghi orecchini chandelier saranno perfetti per armonizzare la linea delle spalle. L’abito ha la manica a 3/4? Una cascata di bracciali bangle è quello che fa per voi.

Se siete delle indecise croniche ricordate che con un total black non si sbaglia mai. Anche un semplice tubino nero (il vero salvavita del nostro guardaroba) con collant e decolletè nere, illuminato dai giusti bijoux diventerà vostro alleato per un look perfetto.

I colori della stagione sono: il blu elettrico, il verde in tutte le sue declinazioni, il borgogna e il grigio taupe.

Per quanto riguarda le borse, clutch, minaudière e pochette da sera sono la scelta giusta. Saranno anche poco capienti ma costituiscono un elemento imprescindibile per completare un look d’effetto.

Per un‘acconciatura elegante e magari per risaltare un bel paio di orecchini, raccogliete i capelli in uno chignon. Sul web e in particolare su youtube potrete trovare molti tutorial per realizzarne uno perfetto e in diversi stili: quello alto sulla nuca è più glam, quello basso è più chic. Il trucco dovrà essere coordinato all’abito. Se optate per uno smoky eye bello carico, le labbra dovranno essere quasi del tutto nude. Una bocca scarlatta stile diva anni ’50 richiede invece una sottile linea di eyeliner e ombretti neutri . Sì agli ombretti in crema o ai matitoni da sfumare sui toni dell’oro o dell’argento e ai mascara colorati soprattutto in blu elettrico e verde da applicare sulle ciglia superiori e inferiori o magari da alternare al tradizionale colore nero.