diredonna network
logo
Stai leggendo: 25000 orsacchiotti in campo: il “Teddy Bear Toss” [VIDEO]

Disneyland Paris è alla ricerca di... cattivi. Se lo sei, manda il tuo cv

Quei bambini perduti che, ogni anno, spariscono nel nulla

Quello che le influencer non ci dicevano (ma ora sono obbligate)

La Balena Felice e la Pink Whale contro Blue Whale, il gioco del suicidio social

Maturità: 6 trucchi per ricordare quello che si studia

"Ho lasciato che mia figlia cambiasse sesso a 4 anni e ne sono felice": la storia di Kai e di mamma Kimberly

Oroscopo dal 18 al 24 maggio - Come sopravvivere alle stelle

Cristian Fernandez: il bambino che rischia l'ergastolo

Maturità 2017, ecco le date degli esami e cosa c'è da sapere

Tenta il suicidio l'ex che ha sfigurato Gessica Notaro con l'acido

25000 orsacchiotti in campo: il "Teddy Bear Toss" [VIDEO]

Tutti gli anni, in Canada, si svolge questa particolare tradizione durante le partite di hockey. Il "Teddy Beart Toss" (lancio degli orsetti appunto) autorizza i tifosi a lanciare in campo un orsetto di peluche quando la loro squadra segna il primo goal. Una ricorrenza che si svolge sempre qualche giorno prima di Natale, con un preciso scopo benefico: tutti gli orsetti lanciati in capo vengono regalati ai reparti pediatrici e alle associazioni che si occupano dell'infanzia.