diredonna network
logo
Stai leggendo: 25000 orsacchiotti in campo: il “Teddy Bear Toss” [VIDEO]

Paola Turci: "Mai più con un uomo". Niente figli? "Oggi ringrazio il cielo"

Oroscopo dal 30 marzo al 5 aprile- Come sopravvivere alle stelle

Legge choc: "I medici possono mentire alle madri per evitare gli aborti"

Oroscopo dal 23 al 29 marzo - Come sopravvivere alle stelle

"Ha detto basta ma non ha urlato": quindi non è violenza sessuale

Luke Perry: "Ho una lesione precancerosa al colon. Fate lo screening"

"6 motivi per scegliere una fidanzata dell'est": è polemica per la lista di Rai1

Oroscopo dal 16 al 22 marzo - Come sopravvivere alle stelle

La vita in Nord Corea: "A 9 anni ho visto giustiziare una donna per aver visto un film di Hollywood"

"Questa è mia figlia poco prima di morire": il disperato gesto di un padre contro il bullismo

25000 orsacchiotti in campo: il "Teddy Bear Toss" [VIDEO]

Tutti gli anni, in Canada, si svolge questa particolare tradizione durante le partite di hockey. Il "Teddy Beart Toss" (lancio degli orsetti appunto) autorizza i tifosi a lanciare in campo un orsetto di peluche quando la loro squadra segna il primo goal. Una ricorrenza che si svolge sempre qualche giorno prima di Natale, con un preciso scopo benefico: tutti gli orsetti lanciati in capo vengono regalati ai reparti pediatrici e alle associazioni che si occupano dell'infanzia.