diredonna network
logo
Stai leggendo: Scarlette, la Bimba Amputata ha un Nuovo Amichetto Esattamente come Lei!

"Ho detto sì alle richieste dei miei figli per una settimana ed ecco cosa è successo"

Vacanze con i bambini: tutti i consigli per un viaggio perfetto

I nomi più diffusi in Italia nel 2017: scopri se il tuo (o quello dei tuoi figli) è tra questi!

Sabrina Vita da Strega, pronte per il reboot?

Gli Harry Potter Studios cercano personale: sfoderate le vostre bacchette

Oroscopo dal 21 al 27 settembre - Come sopravvivere alle stelle

Ryanair: tutti i voli cancellati e cosa fare se c'è anche il tuo

Lady Gaga, ricoverata per fibromialgia: "I dolori mi impediscono una vita normale"

William Pezzulo, sfigurato con l'acido dalla ex: "La violenza non ha sesso"

Caterina Balivo: "Perché ho chiamato mia figlia Cora"

Scarlette, la Bimba Amputata ha un Nuovo Amichetto Esattamente come Lei!

I cuccioli riescono a interagire tra loro, pur esprimendosi con linguaggi diversi, in modi impensabili per noi adulti. E istintivamente riconoscono eventuali destini drammaticamente simili: ecco la storia della piccola Scarlette Tripton che ha subito l'amputazione di un braccio a 10 mesi a causa di un tumore e della sua nuova amica Doc.
bimba amputata adotta gattino
Fonte: boredpanda.com

I cuccioli hanno un modo del tutto personale di comunicare tra loro e di comprendersi, anche quando non sanno ancora esprimersi, anche quando i loro linguaggi sono estremamente diversi e imperituramente, reciprocamente, incomprensibili. Nondimeno, i cuccioli riescono a riconoscere le avventure, soprattutto quelle negative, che li accomunano e sono in grado di provare a superarle insieme. A questo si aggiunge il fatto che nessun bimbo si dimentica del suo primo animale domestico. E nel caso di Scarlette Tipton, il legame che si è instaurato con la micetta Doc è davvero insolitamente stretto e apparentemente inscalfibile.

Il loro destino, in modo tragico e bizzarro, ha un drammatico punto in comune: sia a Scarlette che a Doc in tenerissima età è stato amputato un arto. Ma ora i due cuccioli stanno imparando – insieme – a scendere a patti con la loro condizione.

bimba amputata adotta gattino amputato
Fonte: boredpanda.com

La piccola Scarlette, due anni, è stata sottoposta all’amputazione del braccio sinistro all’età di 10 mesi, nell’ottobre nel 2014, a causa di un cancro che ha gonfiato e ingrossato il suo arto a dismisura. Un tumore rarissimo. Anzi, di più: unico. Scarlette è l’unica persona al mondo, infatti, a cui oggi sia stata diagnosticata una forma tumorale del genere.

Nello stesso periodo a Doc, una gattina trovatella, è stata amputata la zampina anteriore destra perché era rimasta incastrata nella cinghia di ventilazione di un’auto in cui lei dormiva per tenersi al caldo. Salvato da Edith Rios e sua nuora Kelley Gonzalez, la micetta di tre mesi è stata portata al Campus Valley Anima San Jacinto nel dicembre del 2014. Subito dopo aver sentito parlare della miracolosa storia di sopravvivenza del cucciolo, la famiglia Tipton ha fatto visita al rifugio nel giorno della vigilia di Natale e proprio questa settimana ha formalizzato l’adozione.

bambina gattino arti amputati
Fonte: dailymail.co.uk

Volevamo un gattino che crescesse accanto a Scarlette e ora lei ha al suo fianco qualcuno che è esattamente come lei,

ha detto mamma Simone a Love Meow. La quale ha inoltre rivelato a Good Morning America:

Stavamo giocando con la gattina sul pavimento e Scarlette ha notato i punti e un tubo di drenaggio dovuti all’amputazione. L’ha indicato e ha detto: ‘Il gatto ha male’ e ha postato la sua manina sul fianco della micia coinvolto dall’amputazione. Ha solo due anni, ma penso che abbia davvero capito quale fosse la situazione e abbia compreso che la gatta era esattamente nelle sue condizioni.

Al rifugio, al cucciolo era stato inizialmente dato il nome di Holly, ma dopo essere stata adottata dalla famiglia Tripton è stata ribattezzata Doc, come il personaggio del cartone animato preferito di Scarlette, Doc McStuffins. Si tratta di un personaggio che si prende cura di animali di peluche in una clinica allestita nel giardino sul retro di casa.

Scrivendo sulla pagina Facebook di supporto dedicata a Scarlette, la famiglia ha affermato:

Siamo così innamorati! Lei (Doc) dormiva tra me e mio marito la notte scorsa, rannicchiandosi continuamente e lasciandosi cadere sul nostro petto: è davvero adorabile, è vivace e ama i giocattoli. Siamo molto entusiasti per aver intrapreso questo nuovo viaggio!

gattino bimba amputati
Fonte: boredpanda.com