diredonna network
logo
Stai leggendo: Abiti da Sposa Stile Impero, a Chi Stanno Bene e Come Abbinarli

Pronovias 2017, abiti da sposa da sogno: scoprite con noi l'ultima collezione!

Le Spose di Giò, tra Made in Italy e tradizioni: ecco la nuova collezione 2016/2017!

Addobbi matrimonio: 9 idee romantiche e originali per il vostro giorno perfetto

Bouquet sposa: rose, peonie, calle... Ecco quali fiori scegliere!

Galateo matrimonio: le regole da non sottovalutare per una cerimonia perfetta!

Scarpe da sposa 2016: i modelli più belli per il giorno del sì!

Abiti da Sposa corti 2016: scopri le gambe nel giorno del tuo matrimonio!

Matrimonio Low Cost: 8 Idee da Favola Senza Spendere una Fortuna

Una Proposta di Matrimonio Lunga 5 Mesi: Ecco Cosa si è Inventato Quest'Uomo

Il Matrimonio Costa Troppo? Questa Società lo Pagherà per Voi, a Patto che...

Abiti da Sposa Stile Impero, a Chi Stanno Bene e Come Abbinarli

Se siete alla ricerca di un abito da sposa elegante e semplice ma allo stesso tempo particolare e d'effetto, l'abito stile impero potrebbe fare al caso vostro. Scopriamo a che tipo di fisico dona e come abbinarlo.
abiti da sposa stile impero
Fonte: Web

Per quasi tutte le donne l’ansia più grande per il giorno del loro matrimonio riguarda proprio la scelta del vestito, si dice spesso infatti che l’abito giusto per il matrimonio sia difficile da trovare tanto quanto l’uomo giusto.

Per chi ha bisogno di qualche dritta oggi vediamo insieme gli abiti da sposa stile impero, a quale fisico stanno meglio e come abbinarli.

1. L’abito stile impero

abiti da sposa stile impero
Fonte: Web

La caratteristica principale dell’abito stile impero è una vita molto alta, appena sotto il seno, che poi scende con una gonna lunga e dritta. Spesso sono molto scollati e hanno un nastro o una cintura legati proprio sotto il seno.

Gli abiti stile impero entrarono a far parte della moda femminile europea tra la fine del Settecento e l’inizio dell’Ottocento. In questo periodo infatti ci fu un ritorno al neoclassicismo, un’emulazione del mondo classico che oltre l’architettura, l’arte e l’arredamento influenzò anche il mondo della moda.

Lo stile impero è classico e semplice, si rifà alla moda dell’antica Grecia ed è adatto a donne che non vogliono essere troppo vistose o eccessive.

Questo modello allunga la figura e nasconde pancia e fianchi. Gli abiti impero, mantenendo la stessa linea, sono comunque molto versatili e possono essere adattati in base al gusto personale.

2. A chi sta bene lo stile impero

a chi stanno bene abiti da sposa stile impero
Fonte: Web

A prescindere dalla statura il vestito da sposa deve slanciare la figura e farla risaltare. Un abito stile impero dona molto e valorizza una donna con il corpo “a mela”. Il fisico a mela presuppone gambe magre ma una vita larga, l’abito impero andrà a valorizzare il seno e slanciare il fisico dal busto in giù. La scollatura ampia e non profonda slancia il collo. Allungando la figura gli abiti da sposa stile impero donano soprattutto a donne non molto alte.

L’abito stile impero tende anche ad evidenziare il seno e farlo sembrare più prosperoso, va benissimo per chi ha un seno piccolo, potrebbe risultare “troppo” invece per chi di natura ha un seno abbondante.

La gonna può essere svasata o a ruota, l’abito da sposa stile impero inoltre può giocare anche con sovrapposizioni e trasparenze, doppi strati e drappeggi. Questo tipo di abito è perfetto anche per le spose incinte.

3. Gli accessori e il velo

accessori e velo abiti da sposa stile impero
Fonte: Web

Con un abito semplice come questo bisogna saper scegliere gli accessori giusti e abbinarli. Gli accessori dovranno essere comunque eleganti ma particolari per dare un tocco in più al vostro look. Se il vostro abito stile impero è fatto di tessuti lisci potreste optare per accessori floreali, come collane con piccoli fiori in madreperla o brillantinati. Se l’abito ha dei pizzi invece meglio abbinarci un solo piccolo punto luce o un semplice filo di perle.

Per quanto riguarda gli accessori sui capelli invece, i fiori staranno bene sia se il vestito è fatto di tessuti semplici sia se è fatto di tessuti più ricchi.

La scelta del velo è abbastanza vincolante perché deve essere dello stesso stile del vestito o la differenza si noterà subito. Per questo tipo di vestito serve un velo fatto di tessuto leggero come lo chiffon. Un velo in tulle con balza risulterà troppo principesco e non adatto all’abito.

Per non perdere l’effetto slanciante e non spezzare la figura il velo corto dev’essere lungo fino al punto vita dell’abito, cioè fin sotto al seno.
Se il velo arrivasse all’altezza dei gomiti perderete l’effetto dell’abito e la figura verrà spezzata. L’alternativa al velo corto è quello lungo con strascico.

4. Gli stilisti

gli stilisti abiti da sposa stile impero
Fonte: Web

Per quanto riguarda gli abiti da sposa 2015 molti stilisti noti hanno inserito abiti stile impero nelle loro collezioni.

Fra le proposte più interessanti Blumarine che lavora su seta e chiffon con rifiniture di pizzo, Alessandra Rinaudo invece mantiene una linea molto classica con scolli a cuore o corpetti con dettagli in gioiello. Elisabetta Polignano s’ispira al vintage e punta su un ispirazione retrò.

Ogni stilista reinventa gli abiti da sposa stile impero e li adatta al gusto di ogni donna, ora tocca a voi scegliere il vestito che fa preferite!