diredonna network
logo
Stai leggendo: Cane in arrivo? Ecco i nomi per cani femmina e maschio più originali o… famosi

Cane in arrivo? Ecco i nomi per cani femmina e maschio più originali o... famosi

Siamo in trepida attesa: tra qualche giorno sarà uno della famiglia. Parliamo di un cane (o di una cagnolina), che porterà nella nostra routine tanta allegria, un bel po' di pelo e anche un dubbio: come possiamo chiamarlo? Non perdetevi la nostra carrellata di nomi per cani femmina o maschio originali, divertenti e persino... famosi!
Nomi cani femmina e maschio
Fonte: Web

Stiamo per accogliere un nuovo ospite (permanente) in casa: i bimbi fremono e gli adulti, sebbene spesso tendano a dissimulare, si altalenano tra la gioia e la preoccupazione. E poi c’è l’amletico dubbio: quale nome dare al nuovo venuto? Stiamo parlando di cani e cagnolini, più o meno cuccioli che siano, sia maschi che femmine.

A molte potrebbe sembrare una questione di lana caprina. E in fondo sì, per certi versi è un vezzo. Ma i nostri cani ci accompagneranno per molti anni, e durante quel lasso di tempo li chiameremo per nome centinaia di volte: per questo è bene – ed è anche divertente – dare al nostro cane un nome che sia bello da sentire, che ci piaccia e – perché no – che risulti anche originale.

I nomi maggiormente diffusi tra i cani sono noti più o meno a tutte: si va da Spike a Sissie, da Luna ad Artù passando per Belle e Peggy.

Ma se volessimo ispirarci a cani famosi – per famosi intendiamo i cani stessi e/o i loro padroni – dove dovremmo guardare? Nel prossimo paragrafo!

1. I cani più famosi come si chiamano?

Nomi cani famosi
Fonte: Web

La Tv – con film, telefilm o cartoni animati – da decenni ci regala nomi di cani diventati ormai celebri, sia maschi che femmine: Lassie, Rin Tin Tin, Rex, Pongo, Lilli, Snoopy, Scooby Doo, Pluto, Beethoven, Ettore (da Titti e Silvestro), Leone – il Cane Fifone -, Piccolo aiutante di Babbo Natale, Droopy… E, ancora, Bum Bum, Spank, Pimpa, Balto, Hachiko e come dimenticare il mitico Brian Griffin…

Ma passiamo ora a vedere quali nomi hanno scelto le star per i loro cani. Iniziamo dalla nobiltà: se vogliamo un nome… ricco per il nostro cane, possiamo ispirarci a Gunther IV, unico erede della contessa tedesca Karlotta Liebenstein che, nel 1992, ha lasciato all’amata bestiola qualcosa come 340 milioni di euro. Restando sempre sul tema dei nomi di cani ereditieri, la ricca newyorkese Ella Wendel ha lasciato il suo intero patrimonio al cane Toby Rimes. E la contabile, pure della Grande Mela, Rose Ann Bolasny, ha inserito nel testamento anche il suo cane Bella Mia, una piccola di razza maltese.

Volgendo lo sguardo al mondo pop e del cinema, i nomi di cani, più o meno originali, si sprecano.

Miley Cyrus, che ama salvare cani dai canili, ha addirittura dedicato un album – Miley Cyrus and her Dead Petz – ai suoi cani che ora non ci sono più, Lila e Floyd. Successivamente, in casa Cyrus è arrivato un collie che la popstar ha deciso di chiamare Emu.

Paris Hilton, che compare in foto accompagnata da cani tanto quanto lo è dalla sua chioma bionda, lo scorso anno si è comprata un cane da 13mila dollari, il volpino di razza Pomerania più piccolo al mondo battezzato con il nome di Mr Amazing. Paris Hilton è nota inoltre per la sua schiera di chihuahua: uno dei più longevi, Tinkerball, l’ha lasciata pochi mesi fa. Proprio qualche mese prima, l’ereditiera si era regalata una nuova coppia di volpini di Pomerania. I nomi sono quantomeno bizzarri: Prince Hilton The Pom e Princess Paris Jr, naturalmente un maschio e una femmina.

Il cane di Tori Spelling, nota per Beverly Hills 90210 e per essere figlia d’arte del produttore Aaron, ha invece chiamato la sua cagnolina Mitzi, un mix terrier di piccole dimensioni scomparso da casa lo scorso anno e, a quanto ne sappiamo, mai più ritrovato.

Demi Lovato giusto un paio di mesi fa ha dovuto dire addio al suo amato cane Buddy, mentre più o meno nello stesso periodo Rihanna – già proprietaria di Oliver – ha trovato un cagnolino nel bagno di un locale e l’ha adottato con il nome di Pepe.

I cani di Johnny Deep, Pistol e Boo, si sono trovati loro malgrado implicati in una vicenda giudiziaria legata a una presunta importazione illegale dei due esemplari.

Justin Bieber è dal canto suo proprietario del cane chiamato Karma. Anzi, era: il giovane Justin, ben lungi dal mettere in pratica il buon esempio che predica tra i fan, ha abbandonato la sua cagnolina bulldog.

Elisabetta Canalis ha due pinscher, cui ha dato i nomi di Mia e Piero; infine, la Regina Elisabetta è proprietaria da tempo di un’intera schiera di corgi, inaugurata dal cane rinominato Dookie.

Ma… Famosi o no, ecco quali sono i nomi per cani più originali.

2. Il nostro cane sarà femmina: quali sono i nomi più originali?

Nomi originali cane e cani femmina
Fonte: Web

Un nome originale per un cane può derivare da diverse fonti. Alcuni danno al proprio cane il nome della star preferita, altri un nome comunemente da persona, come Achille o Gigi. Altri ancora si sbizzarriscono chiamando il cane col nome di farmaci, numeri, autori letterari, oggetti e chi più ne ha più ne metta.

Partendo dal presupposto che il concetto di originalità per il nome di un cane è soggettivo, dunque, ci limiteremo a suggerirvene alcuni per le cagnoline tra quelli che a noi sembrano maggiormente estrosi.

Per la vostra cucciola potreste scegliere fra Abigail, Achea, Aida, Aponi, Artemide, Bagheera, Balma, Brunilde, Cabeza, Calypsa, Cassandra, Cheope, Chimera, Dakar, Demetra, Dinasty, Didone, Dulcinea, Espalda, Estè, Eureka, Gioconda, Giunone, Hawaii, Histoire. Oppure, ancora, possiamo consigliarvi Inez, Itaca, Ivy, Juna, Kaliska, Mimose, Muriel, Nube, Ombra, Odessa, Pollon, Runa, Sberla, Urania, Vaniglia, Yuki o Zelda.

Naturalmente ce ne potrebbero essere moltissimi altri, che lasciamo alla vostra fantasia e all’ispirazione che vi verrà nel momento in cui conoscerete la cagnolina. Se il cane invece fosse maschio? Passiamo in rassegna qualche nome originale anche per lui!

3. E il nome più originale se invece il nostro cane sarà un maschio…

Nome originale per cane maschio
Fonte: Web

Le idee già espresse sui nomi originali per cani femmina valgono anche per i maschi. E aggiungeremo un elemento in più: il nome, per quanto possa piacerci, andrebbe calibrato anche sull’aspetto, il carattere e le dimensioni del cane. Il nome Briciola, per esempio, su un rottweiler di 50 chili potrebbe stonare, così come magari il nome Principe su un cane goffo che di regale proprio non ha nulla. Sono naturalmente regole che lasciano il tempo che trovano: il nome del cane può essere legato anche alla nostra ironia, e come sempre, in fondo, contenti noi (e il cane), contenti tutti.

Eccovi qualche consiglio per un nome originale con cui battezzare il vostro cane maschio: Adelchi, Ahmik, Aragon, Aramis, Barolo, Basco, Blues, Bomba, Brigante, Catullo, Chanson, Cocain, Confucio, Dante, Devil. Oppure possiamo segnalarvi Dickens, Ebano, Eden, Elfo, Eragon, Euro, Ferro, Harlock, Hulk, Iceberg, Jackpot, Kojak, Lennox, Lex, Lupin. E, ancora, Manolo, Napoleone, Nelson, Nobel, Sushi, Omero, Orfeo, Inferno, Scudo, Coraggio, Zero, Tyson, Taxi, Varenne, Wagner o Xavier.

Vi è piaciuta la nostra rassegna di nomi per un cane maschio o una femmina? Fateci sapere come si chiamano i vostri cani o quale nome suggerireste a un amico che sta per adottarne uno!