diredonna network
logo
Stai leggendo: “Social baby” in arrivo. Zuckerberg si confessa: dopo il dolore di tre aborti, finalmente papà

La fitness blogger che ha deciso di non depilarsi: "Voglio essere di ispirazione per le altre donne"

Ma voi ce l'avete il razzo? La nuova funzione di Facebook

Briatore choc: "Non so come si possa vivere con 1300 euro al mese"

Blue Whale, il suicid game a colpi di selfie che ha ucciso 130 adolescenti in 6 mesi

Gli scatti di Lalonie, 17 anni: "Con il mio corpo faccio ciò che voglio"

Vampiri energetici: come riconoscerli e imparare a difenderti da loro

La maledizione della lotteria: "Ero più felice prima di vincere al Gratta e Vinci"

"Quando me ne sarò andato": questo padre ha lasciato a suo figlio un messaggio lungo tutta una vita

Svelate le date di uscita di Frozen 2 e Il Re Leone live action

Oroscopo dal 27 aprile al 3 maggio - Come sopravvivere alle stelle

"Social baby" in arrivo. Zuckerberg si confessa: dopo il dolore di tre aborti, finalmente papà

Mark Zuckerberg e la moglie Priscilla diventeranno genitori. La social baby è una femminuccia e arriva dopo anni di attesa. L'annuncio è stato dato su Facebook, dove il 31enne fondatore del social ha condiviso pubblicamente le difficoltà del passato e il dolore di tre aborti.
Fonte: Facebook Mark Zuckerberg

È in arrivo un fiocco rosa in casa Facebook per quella che è già stata ribattezzata… la “social baby”! Mark Zuckerberg, il 31enne fondatore del social network più famoso al mondo, proprio dalla pagina del suo profilo Facebook ha fatto un annuncio molto tenero: lui e la moglie Proscilla a breve diventeranno genitori.

La coppia, sposata dal 2012, ha fortemente cercato una gravidanza e l’arrivo di questa social baby (perché si tratta di una bambina) è stato accolto con grande entusiasmo. Lo stesso Mark ha raccontato che la gravidanza sembra procedere al meglio e pare siano limitati i rischi di un aborto. Una dichiarazione che ha colpito gli internauti, ma che si ricollega al recente passato dei coniugi che hanno vissuto la triste esperienza dell’aborto spontaneo.

Lo stesso Zuckerberg, infatti, ha ammesso che, da un paio d’anni, lui e Priscilla stanno cercando di ampliare la famiglia con scarso successo: la donna purtroppo ha subito tre aborti prima dell’attuale gravidanza. Parole commoventi e molto intime che il giovane ha deciso di condividere pubblicamente, nella speranza di poter essere d’aiuto anche ad altre coppie che stanno cercando di diventare genitori con qualche difficoltà:

Abbiamo cercato di avere un bambino per un paio di anni e Priscilla ha avuto tre aborti spontanei. Quando scopri che avrai un figlio ti senti così pieno di speranza. Inizi a fantasticare pensando a cosa diventerà una volta cresciuto, a sognare e sperare per lui e il suo futuro. Inizi a fare piani e poi spariscono. È un’esperienza solitaria. La maggior parte delle persone non parla di aborti spontanei perché pensa che parlarne possa creare una distanza con le altre persone, una distanza di cui ci si sente responsabili. Così finisce che vai avanti a combattere da solo. Parlare di aborti spontanei nel mondo di oggi, aperto e connesso, però non ci distanzia, ci rende più vicini. Crea comprensione e tolleranza, dandoci speranza.

Un’esperienza dolorosa come quella dell’aborto spontaneo, infatti, purtroppo è abbastanza comunque tra le coppie che cercano un figlio, tanto che lo stesso Zuckerberg ha ammesso di essersi confidato con gli amici e di aver appreso che tale perdita è un fatto frequente:

Molte persone che conosciamo hanno avuto lo stesso problema, riuscendo poi ad avere dei bambini che godono di buona salute. Speriamo che l’aver condiviso la nostra storia possa portare conforto a tante persone che vivono questo tipo di esperienza, spingendole anche a condividere le loro storie.

La piccola Zuckerberg sarà una social baby attesissima e molto fortunata: non solo perché sarà l’erede di un impero colossale, ma soprattutto perché già ora è una bambina fortemente desiderata dai propri genitori. La notizia di questa tanto attesa gravidanza ovviamente sta impazzando sul social, tanto che lo stesso Mark ha continuato a postare frasi molto dolci e spiritose a riguardo:

Durante un’ecografia a ultrasuoni, la bambina ha persino mostrato una sorta di “like” con il pollice in su: sono quindi già convinto che seguirà la mia strada.

Una grande emozione, quella dei coniugi Zuckerberg, che hanno atteso con ansia di essere tranquillizzati dai medici: Priscilla è finalmente entrata in una fase della gravidanza in cui il rischio di perdere la bambina è molto basso. Ed ecco allora comparire sul social l’annuncio della lieta notizia che ha ricevuto centinaia di migliaia di mi piace, senza contare le condivisioni planetarie.

Ai futuri genitori vanno i nostri in bocca al lupo: non vediamo l’ora di poter conoscere la piccola social baby, vero ragazze?