diredonna network
logo
Stai leggendo: La Modella fa Jogging con la Figlia di 2 anni: in Rete si Scatenano le Critiche

Legge choc: "I medici possono mentire alle madri per evitare gli aborti"

Oroscopo dal 23 al 29 marzo - Come sopravvivere alle stelle

"Ha detto basta ma non ha urlato": quindi non è violenza sessuale

Luke Perry: "Ho una lesione precancerosa al colon. Fate lo screening"

"6 motivi per scegliere una fidanzata dell'est": è polemica per la lista di Rai1

Oroscopo dal 16 al 22 marzo - Come sopravvivere alle stelle

La vita in Nord Corea: "A 9 anni ho visto giustiziare una donna per aver visto un film di Hollywood"

"Questa è mia figlia poco prima di morire": il disperato gesto di un padre contro il bullismo

Perdono i genitori in una settimana: il mondo si mobilita per pagare il mutuo ai tre fratelli

"Lui, il grande fotografo, che mi fotografava bambina e mi stuprava"

La Modella fa Jogging con la Figlia di 2 anni: in Rete si Scatenano le Critiche

La modella olandese Ymre Stiekema è protagonista dello spot pubblicitario della ditta di passeggini Bugaboo insieme alla figlia di 2 anni. Il web la sommerge di critiche.
Fonte Web

Ragazze è incredibile il potere della pubblicità, vero? Un spot azzeccato può far incrementare le vendite in modo esponenziale, ma se considerato discutibile dal popolo del web può causare una vera e propria bufera mediatica. Come nel caso della ditta Bugaboo, azienda produttrice di passeggini, che ha ingaggiato la modella olandese Ymre Stiekema per la propria campagna pubblicitaria prestando il fianco a molte critiche.

Il motivo? La splendida forma fisica dell’indossatrice 23enne, considerata irreale ed esageratamente perfetta. La scelta pubblicitaria, infatti, è incentrata sull’immagine di Ymre Stiekema che spinge il passeggino mentre fa jogging con la figlia di 2 anni. Il tutto indossando slip e micro top decisamente ridotti, che ne esaltano la magrezza e la tonicità.

Ed ecco, quindi, che le altre utenti internaute si sono mobilitate in rete con commenti taglienti volti a criticare la scelta della casa produttrice di passeggini. Sul web si sono rincorse frasi del tipo: “Questa campagna è tutta una farsa, nessuna donna dopo la gravidanza è così in forma” oppure “Vergognatevi: avete fatto proprio un bel lavoro con Photoshop“.

Tuttavia c’è anche chi ha difeso non solo la campagna pubblicitaria della Bugaboo, ma anche l’invidiabile linea della modella olandese. Ecco, allora, che l’operazione di marketing è stata sostenuta anche da altre mamme che hanno postato commenti lusinghieri come: “Ricordate che Ymre Stiekema ha partorito due anni fa, non ieri mattina” oppure ” Una modella deve per forza mantenersi in forma: in ventiquattro mesi è possibile tornare al top“.

Per chi non lo sapesse, la ditta Bugaboo produce dei passeggini molto apprezzati a livello mondiale. Non a caso i modelli più esclusivi sono stati addirittura menzionati in alcuni programmi televisivi come ad esempio il telefilm americano Drop dead diva. Nella quinta stagione, infatti, si vede l’avvocato Kim Kasswell (impersonato da Kate Levering) fare i salti mortali pur di accaparrarsene uno da poter sfoggiare davanti ad un’altra mamma spocchiosa.

È facile immaginare, quindi, come le campagne pubblicitarie di questa nota azienda possano riscuotere grande seguito sul web, prestando inevitabilmente il fianco alle critiche virali. Del resto l’accettazione del proprio fisico e delle proprie imperfezioni è da sempre un argomento molto sentito dal popolo internauta. E così la pagina Facebook della Bugaboo è stata sommersa da critiche e post ad hoc, senza contare che sui social il botta e risposta tra scettici e sostenitori della campagna marketing incalza senza sosta da giorni.

E non sono mancati neanche i commenti ironici, che hanno riscosso particolare successo in rete. Come ad esempio quello della blogger Emma Coyle che in poche ore è stato condiviso da centinaia e centinaia di persone:

 Se acquistate un passeggino come questo anche voi potrete ambire ad avere un fisico simile. Del resto a me piace la naturalezza di questa foto: la maggior parte delle madri va al parco così.

La polemica è destinata ad impazzare sul web ancora per molto. Voi cosa ne pensate ragazze? Attendo i vostri commenti.