diredonna network
logo
Stai leggendo: Sabrina Ferilli e Margherita Buy: Coppia Lesbo ad Ottobre al Cinema

Alessandra Martines: se l'amore non ha età la maternità neppure

L'amore per Mariangela Melato: "Ci siamo amati per tutta una vita, anche da lontano"

Jada Pinkett Smith su Tupac: "Mi manca tanto e ho un grande rimpianto"

Quando Trump diede della "ritardata" a Marlee Matlin, attrice sorda da Oscar

La fine dei sogni: l'assurda morte di Robert Knox, il giovane attore di "Harry Potter"

Lady Gaga, ricoverata per fibromialgia: "I dolori mi impediscono una vita normale"

William Pezzulo, sfigurato con l'acido dalla ex: "La violenza non ha sesso"

Caterina Balivo: "Perché ho chiamato mia figlia Cora"

"Sono diventata mora, ho tolto tacchi e lenti: così ho fatto carriera"

Ecco One Step 2: la mitica Polaroid è davvero tornata

Sabrina Ferilli e Margherita Buy: Coppia Lesbo ad Ottobre al Cinema

Il nuovo film di Maria Sole Tognazzi, "Io e lei", uscirà il 1 ottobre nelle sale italiane. Una storia d'amore tra donne, che prevede anche scene hot.
Fonte Web
Fonte: Web

Siete appassionate di cinema italiano e apprezzate attrici come Margherita Buy e Sabrina Ferilli? Molto bene: questa notizia fa proprio al caso vostro. Le due note e stimate attrici italiane, infatti, recitano insieme nella nuova pellicola di Maria Sole Tognazzi dal titolo Io e lei. Nulla di nuovo? Eh no, ragazze, qualcosa di diverso dal solito c’è: Margherita e Sabrina finiranno a letto insieme e il film promette vere e proprio scene hot.

Ma Io e lei vuole essere soprattutto una storia d’amore, di quelle che toccano il cuore e regalano emozioni forti, a prescindere dal fatto che le protagoniste siano due donne e non la “classica” coppia eterosessuale. La pellicola arriverà nelle sale italiane in autunno (e più precisamente il 1 ottobre) e racconta le vicende dell’ex attrice Marina (interpretata da Sabrina Ferilli), aperta ed estroversa e dell’architetto Federica (interpretata da Margherita Buy), al contrario introversa e timida.

Se Marina è consapevole della propria omosessualità da anni, Federica invece ha un ex marito e anche due figli. Turbata dal sentimento che sente crescere quotidianamente, vivrà questa nuova esperienza amorosa con tutto il bagaglio emotivo che comporta. Così si è espressa la regista, Maria Sole Tognazzi, in occasione del Festival di Tavolara:

Pensavo ad un altro film con Margherita. Quando, però, a Cannes ho rincontrato Sabrina Ferilli sono stata fulminata dal pensiero stravagante di una storia d’amore tra due donne. Una specie di Vizietto, quarant’anni dopo, al femminile, con Buy e Ferilli.

Io e lei è, quindi, una commedia sentimentale incentrata sulla storia d’amore tra due donne adulte. Sui loro trascorsi diversi, sulle speculari esperienze di vita. Un confronto profondo e toccante, che tratterà un tema attuale e delicato come quello dell’omosessualità con delicatezza e trasporto. E senza porre distinzioni di genere, in modo assolutamente naturale. Ha specificato, infatti, la regista:

Nel film non c’è un’idea di diversità o di trasgressione, ma di normalità. Quello che accade potrebbe accadere anche tra un uomo e una donna. Quando la gente capirà che una storia d’amore è solo una storia d’amore e nient’altro, forse anche la politica potrà fare qualche passo in avanti. Per questo la mia generazione, quella dei quarantenni, anche attraverso un semplice film può fare qualcosa.

Scritto con Ivan Cotroneo e Francesca Marciano, il film racconta la vita di due donne diverse da più punti di vista. Tra loro per indole, cultura e trascorsi familiari. Ma anche differenti rispetto alla società odierna che molto spesso tende ad essere poco tollerante nei confronti dell’omosessualità. Le protagoniste Marina e Federica, quindi, ci offrono uno spaccato della Roma di oggi. La loro relazione sentimentale lesbo mette in luce le opportunità (ma soprattutto le difficoltà e gli ostacoli) che riserva la vita.

Nel cast ci sono anche Fausto Maria Sciarappa, Alessia Barela, Massimiliano Gallo ed Ennio Fantastichini.

Ragazze siete incuriosite da Io e lei? L’insolita coppia lesbo Buy-Ferilli promette scintille, ma anche sentimento e profonda riflessione sull’amore. Un mix esplosivo, trovate? Non ci resta allora che attendere di vedere il film al cinema.