diredonna network
logo
Stai leggendo: Paolo Meneguzzi Proposta di Matrimonio alla Fidanzata Durante il Concerto

"Vorresti sposare mio marito?": la toccante lettera di Amy, prima di morire di cancro

Questa è la proposta di matrimonio più bella del mondo

Legge choc: "I medici possono mentire alle madri per evitare gli aborti"

Oroscopo dal 23 al 29 marzo - Come sopravvivere alle stelle

"Ha detto basta ma non ha urlato": quindi non è violenza sessuale

Luke Perry: "Ho una lesione precancerosa al colon. Fate lo screening"

"6 motivi per scegliere una fidanzata dell'est": è polemica per la lista di Rai1

Oroscopo dal 16 al 22 marzo - Come sopravvivere alle stelle

La vita in Nord Corea: "A 9 anni ho visto giustiziare una donna per aver visto un film di Hollywood"

"Questa è mia figlia poco prima di morire": il disperato gesto di un padre contro il bullismo

Paolo Meneguzzi Proposta di Matrimonio alla Fidanzata Durante il Concerto

Il cantante ha chiesto in sposa la fidanzata storica, Linda Donati, usando parole dolcissime. Chi di noi, infatti, non vorrebbe sentirsi chiedere dal proprio innamorato vorresti essere la mia musica nell’anima? E proprio così, con questa frase, Meneguzzi si è rivolto all'emozionata compagna che davanti ai fan ha risposto: "Dopo dieci anni si è finalmente deciso!".
Foto: Web

Un momento intimo e inaspettato, reso ancora più intenso dalla presenza e dagli applausi degli spettatori che si sono uniti nel festeggiare la coppia ormai prossima ai fiori d’arancio. Il cantante, da sempre riservato sulla sua vita privata, ha rilasciato un’unica intervista al settimanale Diva e Donna commentando:

Con Linda è stato un colpo di fulmine. Dopo il nostro primo incontro ci siamo frequentati per quasi un anno, ma i primi tempi sono stati difficili fra alti e bassi. Io ero instabile e non volevo avere una storia seria, né condividere con lei il mio sogno. Linda non veniva ai concerti e io cercavo di tenerla sempre lontano: volevo che il mondo della musica fosse solo mio.  Abbiamo deciso di fidanzarci durante una vacanza a Bormio.

E così Meneguzzi, con la voce tremante per l’emozione, durante il suo ultimo concerto live ha introdotto la sua la sua splendida e personale dichiarazione d’amore dicendo imbarazzato: “Io non so come si fa”. La fidanzata, quindi, acclamata a gran voce sul palco dal cantante e dai fan, alla domanda: Vuoi essere la mia musica nell’anima?” ha risposto un commosso sì.

Fiori d’arancio e matrimonio in vista, dunque, per Paolo Meneguzzi (all’anagrafe Pablo) diventato famoso in Italia con il singolo In nome dell’amore e, successivamente, grazie al brano Vero/Falso.  Un percorso altalenante, tuttavia, che ha subito una repentina botta d’arresto dopo l’esordio promettente. Il cantante, quindi, ha parzialmente messo da parte la carriera musicale diventando imprenditore e aprendo un locale (Candy Bar) ad Ibiza.  In un’intervista al settimanale Chi Meneguzzi ha recentemente dichiarato:

Quando arrivano gli italiani e mi vedono servire tapas e Margarita si stupiscono e mi chiedono se sono proprio io, il cantante Meneguzzi. In realtà non faccio più tanta tv e questo mi distoglie da quel gossip che adesso funziona, quello dei programmi del pomeriggio. Dall’altro lato ci sono giovani che, giustamente, hanno spazi importanti. L’appunto che muovo ai talent è quello di lanciare interpreti, non autori, che propongono una musica che si ripete. Dopo 20 anni di carriera, quindi, ho scelto di dedicarmi di più ai miei affetti. La vita è un’altra. Ed è molto più semplice.

L’altra vita di Meneguzzi è, quindi, quella legata agli affetti, a Linda che tra poco diventerà sua moglie. Il video con la proposta di matrimonio è stato pubblicato da un fan su youtube e, in poche ore, ha ottenuto migliaia di visualizzazioni. Su Facebook è addirittura attiva una pagina dedicata alla coppia Pablo-Linda. Il cantante, da sempre consapevole del calore e dell’attenzione dei suoi sostenitori, già a marzo aveva voluto ringraziare i suoi fan pubblicando gratuitamente su Youtube l’inedito Ho bisogno di te, scritto e realizzato da Paolo Meneguzzi, arrangiato da Matt Branno e Paolo Meneguzzi e mixato da Matt Howe.