diredonna network
logo
Stai leggendo: 5 Motivi per cui Perdere Peso Prima del Matrimonio è una Pessima Idea

La lettera di addio alla moglie che non c'è più: "'Stirerò', dicesti. Non l'hai mai fatto ma sei stata la mia vita"

Sai perché i camici dei medici sono verdi o blu?

Chris, 31 anni, dice addio alla sua migliore amica di 89: il post diventa virale

Ecco cosa vuol dire quando trovate del liquido sopra al vostro yogurt

Hater, l'app che ti fa incontrare le persone che odiano le cose che detesti anche tu

Le commoventi parole di questo papà: "Ecco perché prendo ancora i fiori per la mia ex moglie"

Oroscopo dal 23 febbraio all'1 marzo - Come sopravvivere alle stelle

"Quando la tua ex ti scrive una lettera di scuse e tu gliela rimandi corretta" con la penna rossa

Questo hotel ha dedicato la sala da Tè alla Bella e alla Bestia: ecco perché vorrete andarci

Quest'uomo ha speso 80mila dollari in chirurgia plastica per diventare come Britney Spears

5 Motivi per cui Perdere Peso Prima del Matrimonio è una Pessima Idea

Tante spose vogliono avere un corpo impeccabile il giorno del matrimonio e per questo scelgono di perdere peso prima delle nozze, ma questa potrebbe non essere una buona idea.
Fonte: web

Ogni sposa che si rispetti attende il giorno del suo matrimonio con gioia, entusiasmo, ansia e anche una certa dose di isteria.

Desidera che tutto sia perfetto a partire da se stessa: vestito mozzafiato, acconciatura bellissima, trucco impeccabile e corpo quasi da modella!

Per avvicinarsi il più possibile a questo ideale di perfezione, e uscire bene in ogni foto, tante spose si sottopongono a diete folli per apparire magre.

Eppure, perdere peso prima del matrimonio non è una buona idea; ve ne sveliamo i motivi:

1. Da vestito da sogno a vestito da incubo

Fonte: web

L’abito da sposa deve calzare a pennello: non deve essere né largo né stretto, non deve rischiare di cadere e nemmeno stritolare.

Scegliere di perdere qualche chilo prima del grande giorno può influenzare il modo in cui l’abito vestirà al momento delle nozze (e farà infuriare il sarto, costretto a prendere le misure tante volte).

2. Sposa stressata

Fonte: web

Organizzare un matrimonio è un’attività stressante di per sé e gli sposi arrivano al giorno delle nozze abbastanza stravolti… che cosa vuol dire aggiungere una dieta a tutto questo?

Vuol dire avere una sposa stressata e affamata (arrivata ancora più stravolta al matrimonio perché con poche energie per pianificarlo), e per una sposa in queste condizioni il rischio è di non godersi appieno l’evento.

3. Luna di miele rovinata

Fonte: web

Quando per un tempo prolungato si assumono poche calorie, il metabolismo rallenta e tende a bruciare meno calorie.

Ma quando si interrompe questo regime calorico, e questo avviene non appena ci si getta sull’aperitivo di benvenuto al ristorante e continua per tutto il viaggio di nozze, il peso può ritornare al livello di partenza.

E questo può rovinare l’umore e di conseguenza la luna di miele.

4. Ossessione per il peso

Fonte: web

Se perdere peso diventa la priorità il rischio è di pensare solo a quello prima, durante e dopo il matrimonio.

Un’ossessione che può restare per molto tempo e che può ripresentarsi tutte le volte che si sfoglia l’album di nozze, in cui si penserà ai chili persi (o non persi) e alla dieta fatta.

5. E lo sposo?

Fonte: web

Lo sposo in tutto questo può trovarsi spiazzato e uscirne frustrato: vedere la persona che si ama stressarsi per il cibo non è bello.

Inoltre se la sposa è troppo concentrata sul proprio peso e su quello che mangia può venire meno nell’organizzazione, gravando sullo sposo.

Ed è giusto che lo sposo si possa godere il giorno del matrimonio come la sua futura moglie, a meno che non si voglia correre il rischio di avere delle fotografie come queste: