diredonna network
logo
Stai leggendo: Braccio-Selfie, per chi Non vuole apparire Solo in Foto

Braccio-Selfie, per chi Non vuole apparire Solo in Foto

L'ultima invenzione pro-selfie è talmente imbarazzante che ci auguriamo possa essere l'ultima. Ecco di cosa si tratta. L'umanità è davvero così disperata?
(foto: Web)
(foto: Web)

Il selfie è un fenomeno sociale in continua evoluzione e ora siamo arrivati all’upgrade, speriamo, definitivo (in modo che nessuno crei altre imbarazzanti e ridicole invenzioni).

Un braccio finto, che serve alle ragazze per fingere di avere un fidanzato.
Proprio così, l’ultima scoperta pro-selfie è un articolo regalo che anche Bridget Jones avrebbe buttato nel cestino.

Sono Aric Snee e Justin Crowe le menti di quest’invenzione, chiamata The Selfie Arm.
L’oggetto è in fibra di vetro, leggerissimo e quindi adatto per essere sollevato anche con una mano e che, secondo loro, risolve tutti i problemi di chi ama farsi i selfie ma non apparire completamente solo in foto.

 

foto: Web
foto: Web

Ma vi pare?

“È ancora meglio di un amico! Non parla e non ha alcun tipo di emozioni. Potete anche creare degli account falsi con i quali mettere “mi piace” alle vostre foto: non siete voi a cliccare, è la mano! Il “Braccio selfie” è costruito in fibra di vetro, è leggero e facilmente trasportabile e fortunatamente è soltanto un prototipo”.

La fine del mondo è vicina.