diredonna network
logo
Stai leggendo: EXPO: La Nuova Gaffe che Scambia la Toscana per l’Emilia Romagna

Questo hotel ha dedicato la sala da Tè alla Bella e alla Bestia: ecco perché vorrete andarci

Quest'uomo ha speso 80mila dollari in chirurgia plastica per diventare come Britney Spears

Oroscopo dal 16 al 22 febbraio - Come sopravvivere alle stelle

Torna il Nokia 3310, il cellulare indistruttibile della nostra adolescenza!

Mamma single si traveste da papà per accompagnare il figlio all'evento della scuola

L'annuncio di lavoro dei sogni: essere pagate per assaggiare cioccolato

Jessica, perde la memoria ma si innamora di nuovo dello stesso uomo

Il tuo account Instagram potrebbe dire molto sulla tua salute mentale

"Ma cosa fai tutto il giorno?" Ecco la risposta di una mamma che non lavora

Oroscopo dal 9 al 15 febbraio - Come sopravvivere alle stelle

EXPO: La Nuova Gaffe che Scambia la Toscana per l'Emilia Romagna

EXPO: una nuova gaffe, da prima elementare. Quella che sembrava l'ennesima bufala è realtà, ed è stata confermata dal direttore.
(foto: Web)

Ennesima figuraccia all’EXPO.
Nell’area dei ristoranti, tra i vari padiglioni, colpisce quello dedicato alla Toscana.
Sul cartellone si legge: “Toscana, i Borghi più belli d’Italia” e accanto sì la cartina con scritto Toscana, con però evidenziata in rosso l’Emilia Romagna.

La Toscana, insomma, per l’insegna di Expo è l’Emilia Romagna.

Un errore da prima elementare, che è stato immediatamente segnalato su una pagina facebook e in poche ore ha fatto il giro del web.
Qualcuno ha pensato ad una bufala, un fotomontaggio, ma il direttore del Club de I Borghi più belli d’Italia, Umberto Forte, ha confermato tutto a la Repubblica, spiegando però che la sua associazione non c’entra.

“L’errore è stato fatto da un grafico che sta lavorando per Eataly, oggi ho chiamato l’ufficio di Oscar Farinetti e mi è stato confermato. Noi non c’entriamo”.

Una gaffe che segue quella sulla cartellonistica di Expo Milano dove “buy your ticket” era diventato “but your ticket”.

Chi ben comincia…