diredonna network
logo
Stai leggendo: Cosa Rileva la Lunghezza delle Dita sulla nostra Personalità

Scopri quali parole sono state inventate nell'anno in cui sei nato

Perché quando "ti senti osservato" in genere è vero

Le cicatrici di Francia Raisa che ha donato il rene a Selena Gomez

Ignazio Moser svela il suo curriculum di donne (con voti) al GF Vip

Congo, il destino dei bambini stregoni violentati e bruciati vivi

Nel Paese dove le donne si offendono se le chiami "casalinghe"

È arrivato Sleeping River Island, il cappotto da divano per l'inverno

L'incidente di Noah Hathaway, il bambino guerriero de La Storia Infinita

La ragazza che salvò il soldato. Lui: "Non ho mai smesso di cercarti"

Arabia Saudita: "Le donne non possono guidare perché hanno un quarto di cervello"

Cosa Rileva la Lunghezza delle Dita sulla nostra Personalità

La lunghezza delle dita, in particolare dell'indice e dell'anulare, può rivelare dei dettagli sulla nostra personalità. Voi quale siete tra queste opzioni?
Foto: Web
Foto: Web

La lunghezza delle dita può essere un indicatore della nostra personalità: un’affermazione che fa un po’ aggrottare le sopracciglia e lascia dubbiose, ma al tempo stesso rende curiose.

In fondo, tutti quei test che dicono di delineare la personalità di chi li compila sono quasi irresistibili, perché a tutti piace scoprire qualcosa in più su se stessi e soprattutto trovare conferma dell’immagine di noi che abbiamo in testa.

Poco importa se poi questi test lasciano il tempo che trovano.

In ogni caso, ecco una sorta di velocissimo test, che si basa appunto sull’idea che la lunghezza delle dita, e in particolare di indice e anulare, ha qualcosa da dire su di noi.

Quale delle tre opzioni è la vostra? La descrizione della personalità si avvicina alla realtà o è fantasia?

A. Anulare più lungo dell’indice

Foto: Web
Foto: Web

Le persone che hanno l’anulare più lungo dell’indice possiedono un fascino che riesce ad incantare gli altri.

Sono inoltre decise, risolute e pronte a prendersi dei rischi per ottenere quello che desiderano.

Di solito imparano più cose degli altri.

Il loro lavoro ideale è l’ingegnere e hanno talento nel risolvere cruciverba.

B. Indice più lungo dell’anulare

Foto: Web
Foto: Web

Le persone con l’indice più lungo sono molto sicure di sé e arroganti.

Amano la solitudine e preferiscono non essere disturbate nel loro tempo libero.

Di solito non fanno mai il primo passo, ma attendono che siano gli altri ad agire.

Adorano essere al centro dell’attenzione.

C. Indice e anulare della stessa lunghezza

Foto: Web
Foto: Web

Queste persone amano la pace e la tranquillità, infatti si sentono a disagio quando si trovano nel bel mezzo di un litigio o di un conflitto.

Sono ben organizzare e provano ad andare d’accordo con tutti.

Hanno molta fiducia nei confronti degli altri e tendono a prendersi molta cura del proprio partner.

Che tutte queste descrizioni siano veritiere o no, le dita possono comunicare molto di noi.

Come? Con una nail art che ci rappresenti.

Provate a trarre ispirazione da queste: