diredonna network
logo
Stai leggendo: Apre a Londra il Primo Bar di Gufi per la Salvaguardia della Specie

Chris, 31 anni, dice addio alla sua migliore amica di 89: il post diventa virale

Ecco cosa vuol dire quando trovate del liquido sopra al vostro yogurt

Hater, l'app che ti fa incontrare le persone che odiano le cose che detesti anche tu

Le commoventi parole di questo papà: "Ecco perché prendo ancora i fiori per la mia ex moglie"

Oroscopo dal 23 febbraio all'1 marzo - Come sopravvivere alle stelle

"Quando la tua ex ti scrive una lettera di scuse e tu gliela rimandi corretta" con la penna rossa

Questo hotel ha dedicato la sala da Tè alla Bella e alla Bestia: ecco perché vorrete andarci

Quest'uomo ha speso 80mila dollari in chirurgia plastica per diventare come Britney Spears

Oroscopo dal 16 al 22 febbraio - Come sopravvivere alle stelle

Torna il Nokia 3310, il cellulare indistruttibile della nostra adolescenza!

Apre a Londra il Primo Bar di Gufi per la Salvaguardia della Specie

Un bar pieno di ... gufetti! Un'iniziativa con scopo benefico che sta facendo impazzire Londra e non solo! A quando un bar-animal-friendly anche qui?!
(foto: Web)

A Londra ha aperto il primo bar di gufetti, ideato per raccogliere fondi per la loro salvaguardia.

In principio ci fu il “Cat_bar”, aperto sempre nella capitale del Regno Unito, ad aprile dello scorso anno, dove gli amanti dei gatti possono trascorrere il tempo del caffè, della colazione o della merenda, insieme ai loro adorabili felini.

Oggi, possono fare lo stesso gli amanti dei gufetti, magari fan di Harry Potter e la sua civetta bianca.

Il trend dei bar degli animali non è una novità, a Tokyo per esmpio sono molto in voga.

Gli avventori dell'”Annie the owl”, per una settimana dalle 20 alle 2, nel rispetto della natura notturna dei gufi, hanno potuto gustare i loro cocktail in compagnia degli adorabili rapaci.

Gli organizzatori hanno rassicurato i potenziali clienti che i gufi sono in buone mani, rispettati al 100%.

“Durante le ore dell’evento sono state adottate tutte le misure possibili per salvaguardare il benessere dei gufi. Gli organizzatori hanno anche fatto in modo che i rumori ambientali e la musica fossero mantenute al minimo e ciascun gufo non aveva più di 10-12 membri del pubblico intorno a sé.”

 

(foto: Web)

La domanda è sempre altissima e i fortunati possono acquistare un biglietto di ingresso a 20 sterline, circa 27 euro.

Questi animali sono stati addestrati per stare in mezzo alla gente.

Ad ogni serata sono presenti almeno 5 gufi.

La star è Hottie, un gufetto che partecipa alla finale del Worls Owl Beauty Pagents, un concorso di bellezza mondiale dedicato ai gufi.

Oltre la stravaganza di godersi un cocktail in un locale pieno di gufi, gli eventi sono serviti a raccogliere fondi per The Barn Owl Centre che opera nella preservazione dei gufi nel Regno Unito.