diredonna network
logo
Stai leggendo: Lui si Chiama Burger, Lei King e il Colosso del Junk Food Paga Le Nozze

Disneyland Paris è alla ricerca di... cattivi. Se lo sei, manda il tuo cv

Quei bambini perduti che, ogni anno, spariscono nel nulla

Quello che le influencer non ci dicevano (ma ora sono obbligate)

La Balena Felice e la Pink Whale contro Blue Whale, il gioco del suicidio social

Maturità: 6 trucchi per ricordare quello che si studia

"Ho lasciato che mia figlia cambiasse sesso a 4 anni e ne sono felice": la storia di Kai e di mamma Kimberly

Oroscopo dal 18 al 24 maggio - Come sopravvivere alle stelle

Cristian Fernandez: il bambino che rischia l'ergastolo

Maturità 2017, ecco le date degli esami e cosa c'è da sapere

Tenta il suicidio l'ex che ha sfigurato Gessica Notaro con l'acido

Lui si Chiama Burger, Lei King e il Colosso del Junk Food Paga Le Nozze

Una notizia che sembra una barzelletta. Invece è tutto vero ... questi due sposi si chiamano Burger e King e per loro il colosso del junk food ha riservato una sorpresa.
(foto: Web)
(foto: Web)

Ah, ma non è Lercio.
La notizia potrebbe iniziare così!
Qui invece si tratta davvero di destino e coincidenze davvero uniche.
Joel e Ashley sono due ragazzi che vivono nell’Illinois e stanno insieme dal college.
Nulla di strano, nemmeno sul fatto che dopo qualche anno hanno deciso di sposarsi.
La cosa unica è che lui di cognome fa Burger, mentre lei King.

L’accostamento dei due cognomi è davvero bizzarro e non è passato inosservato.
Loro per primi hanno scherzato su questo fatto, annunciando le nozze Burger-King, anche sui loro profili social.
La notizia si è diffusa in poco tempo in tutto il paese e il colosso del fast food ha deciso di contattare i due promessi sposi, annunciando loro di voler pagare interamente le spese del matrimonio.

(foto: Web)
(foto: Web)

Una sorpresa decisamente gradita.
E non sto scherzando.
La notizia è riportata anche su quotidiani importanti come il New York Daily News.

Geniale Burger King a fare di questa storia un’azione di marketing davvero unica.
Loro, fortunati e senza budget!
(come ogni sposa vorrebbe…)