diredonna network
logo
Stai leggendo: I Film Tristi Fanno Ingrassare! Lo Dice la Scienza

I Film Tristi Fanno Ingrassare! Lo Dice la Scienza

Volete perdere peso? Allora stata alla larga dai film tristi e depressivi perché rischiano di farvi ingrassare! A dirlo è una ricerca americana: ecco i dettagli.
Fonte: web
Fonte: web

Di film strappalacrime e depressivi ce ne sono davvero tanti: sono quei film tristi che ogni tanto noi donne non possiamo fare altro che vedere (e rivedere), per sfogarci e lasciarci andare in un bel pianto liberatorio.

Sedute sul divano, tutte accoccolate, ce ne stiamo lì, con una scorta di fazzoletti, il mento tremolante e una scorta di dolci o pop-corn.

Proprio sul consumo di pop-corn si è concentrato un recente studio americano della Cornell University, condotto in diverse sale cinematografiche di sette stati.

Lo studio ha monitorato il consumo di pop-corn, scoprendo che durante una commedia se ne consumano in media 98 gr, mentre durante un film triste, dove il protagonista muore, se ne mangiano 125 gr.

Quindi i film tristi fanno mangiare di più e, di conseguenza, possono far ingrassare!

Questo avviene perché si mangia per compensare la tristezza che ci assale.

Sono l’incubo per ogni donna che vuole perdere peso!

Anche i film di azione e di avventura portano a mangiare di più rispetto a una commedia, perché si entra nel ritmo del film e si mangia perché si è agitato.

Come fare quindi per evitare di ingozzarsi di schifezze? Il consiglio è di tenere vicino solo quello che si è già deciso di mangiare, meglio poi se sono cibi sani come la frutta o la verdura.

E in tema di film, perché non date un occhio a questa gallery?