diredonna network
logo
Stai leggendo: “Ti Voglio Bene Anche Se…” La Strana Scritta Sulle Strisce Pedonali in Città

Muore a 8 anni mentre va al concerto: le parole di Tiziano Ferro

"Non posso immaginare un mondo senza di te": il cantante dei Linkin Park suicida come Chris Cornell

La ginnasta: "Abusata per almeno 600 volte dai 13 anni dal medico sportivo"

"Mi staccava la pelle a morsi e mi strappò l'utero": quando la violenza è "normale"

Si scatta un selfie con la sorella che sta partorendo e lo posta con queste parole

"Vi racconto la mia vita con un solo seno"

Quel bacio tra la sieropositiva e il dottore: "La mia vita con l'HIV"

William e Harry: "Mamma sapeva che la vita vera è fuori dalle mura del Palazzo"

Quella rabbia al volante che uccide sempre più spesso

Gianna Nannini sposa la compagna e se ne va: "L'Italia non mi tutela come mamma"

"Ti Voglio Bene Anche Se..." La Strana Scritta Sulle Strisce Pedonali in Città

Milano e una scritta particolare sulle strisce pedonali. Forse un ex innamorato ... galante ma non troppo.
(foto: Web)
(foto: Web)

Milano si sveglia, sorge il sole e sulle strisce pedonali compare per magia una scritta.
La strada utilizzata come un quaderno.
Un messaggio che inizialmente può sembrare d’amore, poi se analizzato bene non è esattamente romantico e/o dolce.

“Ti voglio bene, ma solo per disperazione e noia.
In fondo siamo entrambi superflui.
Solo che tu sei vile,io no.
Per Gabi”.

Una poesia disperata di un anonimo (ex) innamorato di Gabi.
Una scritta sull’asfalto di via Gola, in Zona Naviglio Grande a Milano che ha fatto sorridere la città e probabilmente arrabbiare Gabi.

Se qualcuno conosce la vera storia ci scriva!!!