diredonna network
logo
Stai leggendo: Petizione dei Rossi di Capelli Contro Apple: “Discriminazione Verso di Noi”

WhatsApp: ecco come inviare messaggi vocali anche a chi non può ascoltarli

Selfie con il morto: "With me", l'app che ti permette di essere accanto a chi non c'è più

Nokia 3310, ecco il nuovo modello del cellulare della nostra adolescenza e sì, c'è anche Snake

La scienza ha definito il numero massimo di ore lavoro al giorno per essere produttivi

Legge choc: "I medici possono mentire alle madri per evitare gli aborti"

Oroscopo dal 23 al 29 marzo - Come sopravvivere alle stelle

H&M primavera/estate 2017: scoprite con noi la nuova collezione!

"Ha detto basta ma non ha urlato": quindi non è violenza sessuale

Luke Perry: "Ho una lesione precancerosa al colon. Fate lo screening"

Il Paese più felice del mondo non è più la Danimarca? E l'Italia a che posto è?

Petizione dei Rossi di Capelli Contro Apple: "Discriminazione Verso di Noi"

"Più Emoji dai capelli rossi". Le teste color fuoco di tutto il mondo si uniscono contro Apple perchè discriminati nelle emoticons degli smartphone.
(foto: Web)

Le emoticons si sono evolute:
esistono quelle per gay, per bianchi, neri, gialli…
insomma, ogni tipo di discriminazione pare essere bandita.
Peccato che, secondo i più, manchino invece le emoji per le persone con i capelli rossi e scoppia la polemica contro Apple.

 

(foto: Web)

Le persone dai capelli rossi, orgogliose della loro particolarità, si sono unite in petizioni contro questo tipo di “discriminazione”.
Se pensate che sia uno scherzo, controllate la piattaforma Change.org: esiste una raccolta di firme dal titolo ‘Redheads should have emoji, too!’ ovvero ‘Anche le persone dai capelli rossi dovrebbero avere delle emoji’

“Nonostante la recente ‘diversificazione’ sessuale e razziale delle emoji Apple che saranno realizzate per il prossimo aggiornamento di iOS 8.3 c’è ancora un importante gruppo di persone che manca nella famiglia di faccine tra i 300 nuovi simboli. I rossi di capelli”.

si legge nel testo a firma del blog inglese ‘Ginger Parrot’.

“In tutta la loro gloriosa ‘rossitudine’ sono stati dimenticati. Di nuovo. Ma se Apple intende ‘diversificare’, perché non aggiungere anche qualche emoji dai capelli rossi? I rossi naturali possono essere rari e rappresentare meno del 2% della popolazione mondiale, ma ci sono comunque 138 milioni di iPhone che aspettano”

Numerose le firme da tutte le parti del mondo.

“Vengo da una famiglia dai capelli rossi e ho visto il bullismo nei confronti di chi li ha. Non perdete l’occasione di aiutarci a diventare parte dell’ordinarietà”

sottoscrive qualcuno.

Ma è davvero così?!