diredonna network
logo
Stai leggendo: Titanic: una Nuova Strampalata Teoria su Jack Dawson

Gli scatti di Lalonie, 17 anni: "Con il mio corpo faccio ciò che voglio"

Oroscopo dal 30 marzo al 5 aprile- Come sopravvivere alle stelle

La scienza ha definito il numero massimo di ore lavoro al giorno per essere produttivi

Oroscopo dal 23 al 29 marzo - Come sopravvivere alle stelle

H&M primavera/estate 2017: scoprite con noi la nuova collezione!

Il Paese più felice del mondo non è più la Danimarca? E l'Italia a che posto è?

Disegna il tuo papà!? Il risultato è sorprendente (e dolcissimo)

Oroscopo dal 16 al 22 marzo - Come sopravvivere alle stelle

Divorziano dopo 19 anni: lui le invia questi fiori con questo biglietto

Dal satanismo al sesso: la bufala dei messaggi subliminali di Art Attack

Titanic: una Nuova Strampalata Teoria su Jack Dawson

Ecco una nuova e sorprendente (e molto strana) teoria che ha che fare con il Titanic, e in particolare con Jack Dawson. Ecco tutti i dettagli!
Fonte: web

Ecco una teoria un po’ strampalata sul protagonista di uno dei film romantici che più entrato nel nostro immaginario: si tratta di Jack Dawson, il protagonista maschile di Titanic, interpretato da Leonardo Di Caprio.

Stando alla nuova teoria, elaborata in quel di Tumblr, Jack sarebbe un viaggiatore del tempo.

Sì, avete capito bene!

È un’affermazione alquanto strana, ma vediamo i dettagli.

La teoria sostiene che Jack sia viaggiato appositamente indietro nel tempo per impedire a Rose di saltare dal ponte del retro della nave per porre fine alla sua vita.

Ad avvalorare questa tesi, ci sta il fatto che a inizio film Jack è del tutto privo di soldi, il che vuol dire arriva da un momento storico con una valuta differente (e non significa semplicemente che sia povero… vabbé!)

Ma c’è di più: infatti l’acconciatura di Jack sarebbe più consona agli anni ’30 (ricordiamo che il Titanic affonda nel 1912) e inoltre a un certo punto il ragazzo menziona il lago Wissota, un lago artificiale che fu costruito solo nel 1917.

La teoria inoltre sostiene che sicuramente Jack non proviene dagli anni successivi all’uscita del film di Cameron perché altrimenti avrebbe saputo che accanto a Rose ci sarebbe stato anche lui su quella benedetta porta (ecco, questo per me è il punto più credibile!).

Al di là di questa teoria, che è frutto di qualche appassionato decisamente troppo appassionato che ha deciso di farsi un qualche viaggio mentale, Titanic resta un bel film.

E quasi quasi stasera lo riguardo!

Voi che ne pensate di questa stranissima teoria?