diredonna network
logo
Stai leggendo: Gino Paoli Indagato per Evasione Fiscale: avrebbe portato 2 Milioni in Svizzera

Chris, 31 anni, dice addio alla sua migliore amica di 89: il post diventa virale

Ecco cosa vuol dire quando trovate del liquido sopra al vostro yogurt

Hater, l'app che ti fa incontrare le persone che odiano le cose che detesti anche tu

Le commoventi parole di questo papà: "Ecco perché prendo ancora i fiori per la mia ex moglie"

Oroscopo dal 23 febbraio all'1 marzo - Come sopravvivere alle stelle

"Quando la tua ex ti scrive una lettera di scuse e tu gliela rimandi corretta" con la penna rossa

Questo hotel ha dedicato la sala da Tè alla Bella e alla Bestia: ecco perché vorrete andarci

Quest'uomo ha speso 80mila dollari in chirurgia plastica per diventare come Britney Spears

Oroscopo dal 16 al 22 febbraio - Come sopravvivere alle stelle

Torna il Nokia 3310, il cellulare indistruttibile della nostra adolescenza!

Gino Paoli Indagato per Evasione Fiscale: avrebbe portato 2 Milioni in Svizzera

Blitz delle fiamme gialle nelle ultime ore nella casa genovese del cantautore Gino Paoli, che attualmente è presidente della Siae.
Gino Paoli indagato per evasione fiscale: avrebbe portato 2 milioni in Svizzera

Il noto cantautore genovese Gino Paoli, attualmente presidente della SIAE, è stato indagato dalla procura di Genova per evasione fiscale.

Dagli ultimi accertamenti, grava sul cantante l’accusa di trasferimento di denaro all’esterno.

La conferma è giunta nelle ultime ore, dove il procuratore della Repubblica di Genova Michele Di Lecce, ha iscritto Gino Paoli nel registro degli indagati.

Secondo l’accusa infatti, Gino Paoli avrebbe portato in Svizzera ben 2 milioni di euro nel 2008. Per gli investigatori, i soldi non sarebbero stati scudati e né dichiarati nel 2009, sottraendo quindi al fisco per un importo che ammonterebbe a circa 800 mila euro.

I sospetti sarebbero partiti grazie ad alcune intercettazione telefoniche riguardanti l’inchiesta sulla Banca Carige, dove il commercialista del cantante era stato messo sotto controllo.

Nell’inchiesta sono stati indagati anche la moglie Paola Penzo e il commercialista Andrea Vallebuona.

In queste ore le fiamme gialle stanno perquisendo l’abitazione di Paoli nel capoluogo ligure e le altre tre società.

Sul web spopola l’ironia, ecco alcuni dei tweet più divertenti: