diredonna network
logo
Stai leggendo: Il Cane Abbandonato alla Stazione Che Piange da Giorni

Perché questo abito di Primark è in vendita su Ebay al doppio del suo prezzo

I genitori vogliono continuare la battaglia. Il giudice: "Stop alle cure, deve morire con dignità"

"Buon viaggio piccola Aliena": l'addio di Laura Pausini alla nipotina di 3 anni

Dice basta a una dieta da 500 calorie, ma il web la insulta

Balenciaga "rifà" la borsa blu di Ikea. Trova le differenze: il prezzo per esempio

Motivi primavera/estate 2017: nuova linea e capsule collection ispirata a Coachella!

Oroscopo dal 20 al 26 aprile - Come sopravvivere alle stelle

Coppie scoppiate? Ballo hot per Emma e Stefano, Fedez e Ferragni si lasciano?

Perché non dovresti MAI utilizzare questo phon pubblico (né avvicinarti)

"Perché ho realizzato per la mia bambina una festa a tema... cacca"

Il Cane Abbandonato alla Stazione Che Piange da Giorni

La storia di questo cagnone che piange alla stazione dove è stato abbandonato evidenzia la crudeltà degli umani ... incapaci di donare lo stesso tipo di amore.
(foto: Web)

Queste fotografie stanno facendo il giro del mondo, evidenziato l’amore incondizionato di un cane verso il suo insensibile padrone che l’ha abbandonato alla stazione ferroviaria di Eastbourne.
Il cucciolo è stato trovato legato alla ringhiera, con uno sguardo triste, che sembrava piangesse.
Il padrone l’ha abbandonato vicino ad un contenitore di plastica con dell’acqua e poi è fuggito in taxi.

Le lacrime riempiono gli occhi del cagnone che ha uno sguardo davvero sofferente.
La sua fotografia è stata condivisa decine e decine di volte tramite web, chiedendo aiuto.

Il tenero Staffordshire Bull Terrier si strugge per essere stato abbandonato dal suo proprietario: dopo aver atteso pazientemente il suo ritorno, si è rassegnato ad essere stato lasciato solo e ha cominciato a piangere.

Le guardie della stazione ora l’hanno preso in custodia, sperando di riuscire a rintracciare il padrone o almeno di trovargli una nuova casa, e un nuovo padrone che possa amarlo davvero.
Ma quanto siamo bestie noi umani?