diredonna network
logo
Stai leggendo: Addio Monica Scattini, Protagonista per Scola, Monicelli e Veronesi

"Anna dai capelli rossi" diventa una serie tv e ha il volto di questa bambina

Adriana Volpe VS Magalli: la lite dalla TV passa ai social

New entry in Grey's Anatomy 13. Jo è in pericolo?

Vampiri energetici: come riconoscerli e imparare a difenderti da loro

La maledizione della lotteria: "Ero più felice prima di vincere al Gratta e Vinci"

Blu Niagara, il colore dei matrimoni e della primavera 2017

"Quando me ne sarò andato": questo padre ha lasciato a suo figlio un messaggio lungo tutta una vita

Svelate le date di uscita di Frozen 2 e Il Re Leone live action

Oroscopo dal 27 aprile al 3 maggio - Come sopravvivere alle stelle

"Il mio ragazzo ha un tumore al cervello. Dovrei sposarlo?"

Addio Monica Scattini, Protagonista per Scola, Monicelli e Veronesi

Addio a Monica Scattini, grande protagonista nei film di Scola, Monicelli, De Sica e Veronesi.
(foto: Web)
(foto: Web)

Dopo una lunga malattia è morta a Roma l’attrice Monica Scattini, figlia del regista Luigi, a soli 59 anni.

Nella sua carriera tanto cinema e televisione.
In molte commedie il suo ruolo era quello della toscana benestante.
Ha lavorato con Ettore Scola, Mario Monicelli, De Sica e Carlo Vanzina.
Vinse il Nastro d’Argento come miglior attrice nel 1983 e il David di Donatello 11 anni dopo.

Conosciuta in televisione per “Elisa di Rivombrosa” e “Un ciclone in famiglia“, in compagnia di Massimo Boldi.

La sua carriera aveva avuto anche una parentesi internazionale, grazie a Francis Ford Coppola in “Un sogno lungo un giorno” e Bob Marshal nel musical “Nine”, assieme a Daniel Day Lewis, Nicole Kidman e Penelope Cruz.
La sua ultima partecipazione cinematografica è stata l’anno scorso nel film di Giovanni Veronesi “Una donna per amica”.