diredonna network
logo
Stai leggendo: Oliviero Toscani Insulta i Veneti “Popolo di Ubriaconi” : Denunce e Risarcimenti

Sai perché i camici dei medici sono verdi o blu?

Chris, 31 anni, dice addio alla sua migliore amica di 89: il post diventa virale

Ecco cosa vuol dire quando trovate del liquido sopra al vostro yogurt

Hater, l'app che ti fa incontrare le persone che odiano le cose che detesti anche tu

Le commoventi parole di questo papà: "Ecco perché prendo ancora i fiori per la mia ex moglie"

Oroscopo dal 23 febbraio all'1 marzo - Come sopravvivere alle stelle

"Quando la tua ex ti scrive una lettera di scuse e tu gliela rimandi corretta" con la penna rossa

Questo hotel ha dedicato la sala da Tè alla Bella e alla Bestia: ecco perché vorrete andarci

Quest'uomo ha speso 80mila dollari in chirurgia plastica per diventare come Britney Spears

Oroscopo dal 16 al 22 febbraio - Come sopravvivere alle stelle

Oliviero Toscani Insulta i Veneti "Popolo di Ubriaconi" : Denunce e Risarcimenti

Oliviero Toscani "insulta" i Veneti: da una battuta goliardica al Tribunale. "Siete un popolo di ubriaconi!"
(foto: Web)
(foto: Web)

È polemica da ieri in tutto il Veneto.
Il celebre fotografo, noto per essere anche un provocatore, Oliviero Toscani ha definito i veneti come un popolo di ubriaconi.

I veneti non l’hanno presa bene e il noto pubblicitario ha dovuto scusarsi pubblicamente.
Durante la trasmissione radiofonica La Zanzara, su Radio 24, Toscani aveva detto:

“un popolo di ubriaconi e alcolizzati. Poveretti, non è colpa loro se nascono in Veneto, è un destino. Basta sentire l’accento veneto: è da ubriachi, da alcolizzati, da ombretta, da vino“.

Nonostante il clima in studio fosse goliardico e Toscani volesse semplicemente fare una battuta, anche se mal riuscita, da Padova a Venezia i cittadini si sono scatenati.

Il Presidente della Regione Veneto Luca Zaia ha replicato a stretto giro di posta, scrive il Gazzettino:

“Oliviero Toscani si ricordi che deve la sua fama a una famiglia veneta, i Benetton che, a giudicare dai fatti, forse erano davvero “ubriachi” quando gli hanno affidato le proprie campagne pubblicitarie”

Toscani più tardi ha rettificato:

“Era una battuta divertente. Se gli unici a non divertirsi sono alcuni veneti mi dispiace. C’è qualche veneto che ci cade sempre”.

Nel frattempo 5 padovani hanno fatto causa al fotografo:

“Abbiamo già presentato una citazione a giudizio per Toscani a comparire di fronte al Giudice di Pace, all’udienza del 16 aprile, chiedendo 5 mila euro di risarcimento per danni morali per ingiuria e diffamazione. Se alla causa si aggiungeranno altre persone si può valutate una class action”.

dice l’avvocato Destro.

Un po’ eccessivo, non vi pare?!
Anche Dante “offese” a suo modo molti dialetti italiani nel “De vulgari eloquentia”, eppure rimane il letterato più studiato in tutte le scuole, dalle Alpi a Trapani, come canterebbe la Carrà.