diredonna network
logo
Stai leggendo: Lauren Graham si Confessa: “Così Finì Una Mamma Per Amica. Senza Preavviso”

Operazione nostalgia: "Hilary, armoniosa Hilary" torna in TV

William e Harry: "Mamma sapeva che la vita vera è fuori dalle mura del Palazzo"

Will & Grace: ecco il promo che anticipa la nuova serie!

Magalli compie 70 anni, ma non diteglielo e non parlategli di pensione,"streghe rompipalle"

10 motivi per cui ci rifiutiamo di guardare Temptation Island

Muore a 8 anni mentre va al concerto: le parole di Tiziano Ferro

"Non posso immaginare un mondo senza di te": il cantante dei Linkin Park suicida come Chris Cornell

Gli uomini preferiscono le donne formose. Ecco perché!

"Ci siamo conosciuti su un'app di incontri ed è successo l'imprevedibile"

Michelle e Aurora: 20 anni di tenerezze e complicità tra mamma e figlia

Lauren Graham si Confessa: "Così Finì Una Mamma Per Amica. Senza Preavviso"

Lauren Graham si sfoga in Tv e racconta come, anni fa, le fu detto che improvvisamente "Una Mamma per Amica" sarebbe finito.
(foto: Web)
(foto: Web)

Lauren Graham, oggi splendida 40enne, è diventata famosa in tutto il mondo grazie al ruolo di Lorelai Gillmore, la mamma del celebre telefilm “Una mamma per amica” che continua a tenerci compagnia anche dopo diversi anni.

Lauren questa volta, nel parlare dell’incredibile esperienza, non nasconde un po’ di amarezza raccontando il modo in cui è finita, così, su due piedi.
L’attrice, al talk-show di Seth Meyers, ha raccontato di essere stata liquidata per telefono.

“Ero in un ristorante e avevo il cellulare spento. A un certo punto arrivò una cameriera e mi disse che c’era una telefonata per me. Era il mio agente, che mi disse: La serie è finita, hanno cancellato tutto”.

Si nota infatti un finale un po’ troppo veloce, quasi aperto, che dopo diverse stagioni avrebbe potuto essere diverso. Una scelta difficile e sbagliata, dato che la serie tv è stata trasmessa moltissime volte dalla sua chiusura, e ogni volta riceve numerosi consensi da parte delle fan.

La fama di Lauren, per fortuna, non è finita con la serie creata da Amy Sherman-Palladino, e per sei stagioni è infatti stata protagonista in Parenthood, serie drammatica andata in onda sulla NBC e ha partecipato anche a diversi film comici, anche se per noi rimarrà sempre e solo Lorelai.