diredonna network
logo
Stai leggendo: 40 Anni, Single, Si Sposa Da Sola

"Il mio ragazzo ha un tumore al cervello. Dovrei sposarlo?"

A terra con 32 coltellate. "Ho sposato l'uomo che mi ha salvata dall'ex violento"

Una parola ripetuta tre volte e il divorzio (dalla moglie) è legale: anche via WhatsApp

"Le donne che si sposano rischiano di diventare povere"

Paola Turci: "Mai più con un uomo". Niente figli? "Oggi ringrazio il cielo"

Svelate le date di uscita di Frozen 2 e Il Re Leone live action

Oroscopo dal 27 aprile al 3 maggio - Come sopravvivere alle stelle

Stealthing, il pericoloso "trend" sessuale dello stupro "invisibile": "Sono stata violentata senza accorgermene"

I genitori vogliono continuare la battaglia. Il giudice: "Stop alle cure, deve morire con dignità"

"Buon viaggio piccola Aliena": l'addio di Laura Pausini alla nipotina di 3 anni

40 Anni, Single, Si Sposa Da Sola

40 anni, single, Yasmin decide di sposarsi da sola, non curandosi delle regole della società! "Sono felice così"
(foto: Web)
(foto: Web)

Esistono regole in amore?!
Assolutamente no e Yasmin ha preso alla lettera questa grande verità.
40 anni, single, incapace di trovare l’uomo giusto, ha deciso di sposarsi da sola, con tanto di ricevimento in piena regola.

Una moderna Bridget Jones che non ha paura di passare la sua vita da sola, senza un uomo, e piuttosto che accontentarsi di un principe sbiadito, ha deciso di sposarsi con se stessa.

Senza abito bianco naturalmente, ma un abito comunque bellissimo, una torta nuziale, damigelle d’onore, amici e parenti.
Una vera festa!

“Sono stata travolta da tutto quell’amore e dal supporto che ho ricevuto durante la mia celebrazioni dell’amore e della vita”

ha dichiarato la donna, che tramite facebook ha ringraziato tutti i partecipanti, confermando che non avrebbe mai potuto immaginare una cerimonia più intensa e significativa.

 

(foto: Web)
(foto: Web)

La cerimonia ha sicuramente un sol valore simbolico, ma Yasmin è un bell’esempio che fa capire come tutte le persone che ci circondano siano fondamentali e l’importanza di volersi bene e vivere la vita secondo le proprie regole, senza lasciarsi condizionare da quello che vuole la società.