diredonna network
logo
Stai leggendo: 40 Anni, Single, Si Sposa Da Sola

Pasta di sale: la ricetta ideale per creazioni e decorazioni fai da te

Aprono il regalo di nozze dopo anni e trovano il dono più bello di tutti

Inchiesta choc: "Ecco chi sono gli oltre 200 religiosi pedofili in Italia" che continuano a fare i preti

Grey's Anatomy: nuove stagioni già in programma?

La magia de l'Incantevole Creamy torna in tv: ecco quando e dove

Lui la dà alla fiamme. Lei lo difende dalla D'Urso. Momento di TV shock

"Streghe": è in arrivo un prequel della serie?

Gli insulti stupidi ad AstroSamantha per il nome della figlia (e forse è pure una bufala)

Oroscopo dal 12 al 18 gennaio 2017 - Come sopravvivere alle stelle

La dedica di Ryan Gosling è la più commovente dichiarazione d'amore di sempre

40 Anni, Single, Si Sposa Da Sola

40 anni, single, Yasmin decide di sposarsi da sola, non curandosi delle regole della società! "Sono felice così"
(foto: Web)
(foto: Web)

Esistono regole in amore?!
Assolutamente no e Yasmin ha preso alla lettera questa grande verità.
40 anni, single, incapace di trovare l’uomo giusto, ha deciso di sposarsi da sola, con tanto di ricevimento in piena regola.

Una moderna Bridget Jones che non ha paura di passare la sua vita da sola, senza un uomo, e piuttosto che accontentarsi di un principe sbiadito, ha deciso di sposarsi con se stessa.

Senza abito bianco naturalmente, ma un abito comunque bellissimo, una torta nuziale, damigelle d’onore, amici e parenti.
Una vera festa!

“Sono stata travolta da tutto quell’amore e dal supporto che ho ricevuto durante la mia celebrazioni dell’amore e della vita”

ha dichiarato la donna, che tramite facebook ha ringraziato tutti i partecipanti, confermando che non avrebbe mai potuto immaginare una cerimonia più intensa e significativa.

 

(foto: Web)
(foto: Web)

La cerimonia ha sicuramente un sol valore simbolico, ma Yasmin è un bell’esempio che fa capire come tutte le persone che ci circondano siano fondamentali e l’importanza di volersi bene e vivere la vita secondo le proprie regole, senza lasciarsi condizionare da quello che vuole la società.