diredonna network
logo
Stai leggendo: Si Tatua Con La Cartuccia della Stampante da Ubriaco [FOTO SHOCK]

Batteri fecali nel ghiaccio dei drink da Costa, Caffè Nero e Starbucks

Cacciata dalla piscina per il costume che indossa, il fidanzato si sfoga su Facebook

"Cosa mi ha insegnato il suicidio di mia mamma"

Da Chiara Ferragni a Mila Kunis: brutta bestia l'invidia dei frustrati

Giurarsi amore eterno con gli anelli con le impronte digitali

Il capo lo manda a casa perché indossa i pantaloncini a lavoro: la risposta di questo ragazzo è semplicemente epica!

Arriva la notte di San Giovanni: 6 riti per trovare l'amore e scoprire chi sposerai

Il rimedio giusto all'allergia da fieno? È... il gin tonic! Lo dice la scienza

Meryl Streep: "Ho giurato che non avrei chiesto mai soldi a un uomo"

Oroscopo dal 22 al 28 giugno - Come sopravvivere alle stelle

Si Tatua Con La Cartuccia della Stampante da Ubriaco [FOTO SHOCK]

Il genio di quest'anno appena cominciato non è tardato ad arrivare. Ecco la storia di un padre e di una serata tra amici un po' troppo alcolica.
(foto: Web)
(foto: Web)

Eccolo, non è tardato ad arrivare il genio dell’anno.
Perchè la sua follia è talmente grande che non si può che eleggerlo già come uomo dell’anno 2015.

Lee (il cognome non è stato diffuso) è un padre di 5 figli di 35 anni che durante una serata alcolica con gli amici di sempre si è lasciato tatuare delle lacrime sul viso con una macchinetta fatta in casa e dell’inchiostro per stampanti.

Una bravata però che non si può dimenticare (ne ovviamente cancellare) il giorno dopo, quando, ripresosi dalla sbornia, Lee ha tentato in tutti i modi di cancellare quelle lacrime dal viso, cercando un supporto anche in una grattuggia.
Inutile sottolineare come gli sforzi non siano serviti proprio a nulla.

Lee è stato immediatamente licenziato e per quel tatuaggio non è più riuscito a trovare un lavoro.

“Mi dicono tutti che non sono adatto, ma so che si tratta del mio viso!”

Anche i figli dell’uomo sono stati dileggiati a scuola per la condizione del padre, che è stato malignamente soprannominato Coco il Clown.

(foto: Web)
(foto: Web)

Ora l’uomo sta provando la rimozione con il laser ed è diventato pioniere della battaglia contro i tatuaggi.

Ma a che pro?!
Una bravata come la sua può essere paragonata a tatuaggi fatti con arte e testa del tatuatore e del tatuato?!

aggiornamenti