diredonna network
logo
Stai leggendo: È Morto Edward Herrmann, il Nonno Gilmore di Una Mamma per Amica

Grey's Anatomy, 13esima stagione: finalmente le nuove puntate! Da dove si riparte

Cassidy, violentata a 13 anni suicida a 15: in questa lettera il suo ultimo desiderio

Oroscopo dal 23 febbraio all'1 marzo - Come sopravvivere alle stelle

Violentata a 7 anni dal compagno della madre. Il processo dura 20 e l'accusa cade in prescrizione

Le ceneri dei defunti diventano vinili per dare ancora "voce" ai morti

Tenetevi forte: arriva il sequel di Love Actually

Traffico d'organi: il dramma dei bambini e dei profughi scomparsi nel nulla

25 lettere di (non) amore di uomini violenti alle proprie donne

Niente carcere per il 19enne stupratore. La pena: "Niente sesso fino al matrimonio"

Oroscopo dal 16 al 22 febbraio - Come sopravvivere alle stelle

È Morto Edward Herrmann, il Nonno Gilmore di Una Mamma per Amica

Una triste notizia arriva da Stars Hollow: muore Edward Herrmann, conosciuto come nonno Gilmore nella fortunata serie tv "Una Mamma per Amica"
(foto: Web)

Addio, Nonno Gilmore.
Una triste notizia arriva da Stars Hollow.
Edward Herrmann, è morto a fine anno a causa di un tumore al cervello, a 71 anni.

In pochi sapevano della sua malattia, Herrmann aveva un carattere molto riservato ed era molto geloso della sua vita privata.
Il cancro l’aveva sfidato e purtroppo, questo 31 dicembre, Herrmann ha perso la battaglia.
Kelly Bishop, co-star nel celebre film “Una mamma per amica” racconta:

“Sono così tremendamente abbattuta, e un po’ stordita. Siamo venuti a sapere della sua malattia solo una settimana fa. Ho ricevuto una telefonata dalla moglie di Edward lunedì notte e mi chiedeva se volevo andare in ospedale per dirgli addio. Sono andata ieri e gli ho portato i saluti e l’amore di Lauren, Alexis e Amy Sherman-Palladino… ho tanti bei ricordi del tempo passato insieme in Gilmore Girls. Credo che tutti quelli che conoscevano o hanno lavorato con Ed trovassero che fosse una persona davvero speciale”

(foto: Web)

Oltre al ruolo del papà di Lorelai e del nonno di Rory nelle sette stagioni di Gilmore Girls , Herrmann aveva interpretato un avvocato in The Good Wife, un dottore in Grey’s Anatomy e un giudice in Harry’s Law. Era apparso inoltre in diversi episodi di The Practice e Oz, e quest’anno in Black Box. Per il ruolo di Anderson Pearson in The Practice, nel 1999 vinse il suo primo e unico Emmy come miglior guest star in una serie drammatica. A teatro conquistò il Tony nel 1976 per il suo ruolo in Mrs. Warren’s Profession, mentre al cinema lo ricordiamo in Ragazzi perduti, Esami per la vita, The Aviator e il recente The Wolf of Wall Street.

Lauren Graham, Lorelai nella serie tv, lo ricorda così:

“La combinazione di puro carisma con la sua voce inconfondibile hanno illuminato ogni stanza in cui Ed Herrmann è entrato. Aveva un modo di fare gentile, uno spiccato senso dell’umorismo e uno spirito tagliente. Era colto, interessante e stargli vicino era divertentissimo. Aveva un profondo rispetto e amore per il mestiere della recitazione ed è stato un maestro. So che il ruolo di Richard Gilmore aveva un posto speciale nel suo cuore. Amava la serie e l’entusiasmo dei suoi fan lo aveva toccato”.