diredonna network
logo
Stai leggendo: “Il Cane Piangeva sul Mio Seno” Così ha Scoperto e Curato Subito il Cancro

Cassidy, violentata a 13 anni suicida a 15: in questa lettera il suo ultimo desiderio

Oroscopo dal 23 febbraio all'1 marzo - Come sopravvivere alle stelle

Violentata a 7 anni dal compagno della madre. Il processo dura 20 e l'accusa cade in prescrizione

Le ceneri dei defunti diventano vinili per dare ancora "voce" ai morti

Tenetevi forte: arriva il sequel di Love Actually

Traffico d'organi: il dramma dei bambini e dei profughi scomparsi nel nulla

25 lettere di (non) amore di uomini violenti alle proprie donne

Niente carcere per il 19enne stupratore. La pena: "Niente sesso fino al matrimonio"

Oroscopo dal 16 al 22 febbraio - Come sopravvivere alle stelle

"Trascurano i figli per accudire i loro 12 cani": giudice toglie i figli a una coppia

"Il Cane Piangeva sul Mio Seno" Così ha Scoperto e Curato Subito il Cancro

La storia di Ted, il cane che ha salvato la sua padrona trovandole un cancro al seno. Ecco perchè i nostri amici a 4 zampe sono così speciali.
(foto: Web)

La storia di Josie Conlan lascia senza parole ed emoziona moltissimo.
La donna ha sempre amato moltissimo i cani e ha sempre vissuto con loro, ma mai avrebbe pensato che questi animali un giorno le avrebbero salvato la vita.
Il suo border collie Ted, un cucciolone di due anni, ha straordinariamente fiutato un nodulo al seno.

Preso in tempo, il tumore è stato asportato e Josie continua fiduciosa la sua battaglia.

La donna, originaria di Stockton, Inghilterra, è mamma di due ragazze e da tempo soffriva di stanchezza cronica e di una malattia benigna che le provoca noduli al seno che solitamente però non preoccupano.
Proprio per questo non aveva dato peso all’ennesimo grumo apparso un paio di settimane prima.

Il cane però aveva capito che qualcosa non andava.

“Ted si strofinava a me proprio nel punto in cui era il nodulo e piangeva, lo faceva di continuo. Io avevo sentito dire che i cani sono in grado di sentire l’odore del cancro ma non avrei mai pensato che Ted avrebbe potuto salvarmi la vita”.

Il nodulo è stato tolto immediatamente e Josie ha deciso di raccontare la sua esperienza tramite canali Youtube per far capire al mondo l’importanza della prevenzione e l’immensità della compagnia dei nostri amici animali.

“Quando abbiamo preso Ted, sembrava così triste. I veterinari ci hanno detto che era stato tenuto in una gabbia confinato per lungo tempo. Aveva paura di tutto. Abbiamo lavorato tanto per farlo uscire dal suo guscio. Questo è la migliore ricompensa che potessi avere”

Josie aveva 26 anni quando sua mamma è morta di cancro, la stessa età che ha la sua primogenita Hannah. A sua volta Hannah aveva sette anni quando sua nonna morì, la stessa età di sua figlia Paige.

Con Ted, questa catena negativa è stata finalmente spezzata.

“Lui è il dono più incredibile della nostra vita”.