diredonna network
logo
Stai leggendo: Gigi D’Alessio Contro il Web “Nessun Malore, Il Concerto si Farà!”

Gli insulti stupidi ad AstroSamantha per il nome della figlia (e forse è pure una bufala)

Oroscopo dal 19 al 25 gennaio 2017- Come sopravvivere alle stelle

Chiara Ferragni è incinta! Lo scherzo di Fedez alla "suocera" in un video

Sesso anale, la dottoressa De Mari: "Si pratica nelle iniziazioni sataniche. L'omosessualità non esiste"

"Sono grassa, ma mi vedo bella": da Victoria's Secret alla maternità, la sfida agli standard della modella plus size

Capodanno cinese: inizia l'anno del Gallo. Tu di che segno sei?

Cosa rivela la forma del tuo piede su di te

Ecco perché migliaia di ovetti sorpresa sono naufragati su questa spiaggia tedesca

Grazia per Jacqueline, la donna che uccise il marito che la picchiava e violentava le figlie

Quando (e dove) ci dà fastidio essere toccati: le zone off-limits del nostro corpo

Gigi D'Alessio Contro il Web "Nessun Malore, Il Concerto si Farà!"

(foto: Web)

 

Fino a poche ore fa, la notizia che il Capodanno in Piazza Plebiscito fosse rimandato causa grave malore di Gigi D’Alessio sembrava una certezza.
Una notizia bufala che ha avuto un risalto molto alto, costringendo il cantante a smentire tramite social.

Nessun malore, nessuna intossicazione alimentare e il concerto di Capodanno si farà.

“Grazie al cielo non ho alcun problema di salute, sono solo sgradevoli scherzi di cattivo gusto. Vi aspetto il 31 in Piazza del Plebiscito”

con buona pace dei detrattori del cantante e di chi si augurava un Capodanno al Plebiscito differente

“Fino al 31 c’è ancora speranza”

si legge nei commenti.

Sul cantante napoletano girano bufale di ogni genere e c’era da aspettarselo che anche quest’anno Gigi sarebbe stato il protagonista di qualche scherzo.
Dietro a tutto questo ci sono purtroppo anche pagine web che per farsi un po’ di pubblicità inventano certe notizie, soprattutto giocando sulla curiosità dei fan.

Che Gigi sia tra i più attaccati non c’è dubbio, e nonostante la superstizione, lui continua ad andare avanti a testa alta.