diredonna network
logo
Stai leggendo: Le Foto Ufficiali del Piccolo Principe George, per Ringraziare i Media Schierati Contro i Paparazzi

Seconda "social baby" in arrivo. Mark Zuckerberg: "Speravo tanto fosse femmina"

La scienza ha definito il numero massimo di ore lavoro al giorno per essere produttivi

Legge choc: "I medici possono mentire alle madri per evitare gli aborti"

Oroscopo dal 23 al 29 marzo - Come sopravvivere alle stelle

H&M primavera/estate 2017: scoprite con noi la nuova collezione!

"Ha detto basta ma non ha urlato": quindi non è violenza sessuale

Luke Perry: "Ho una lesione precancerosa al colon. Fate lo screening"

Il Paese più felice del mondo non è più la Danimarca? E l'Italia a che posto è?

Equinozio di Primavera: perché era ieri e 5 rituali magici per godere dei suoi influssi

"6 motivi per scegliere una fidanzata dell'est": è polemica per la lista di Rai1

Le Foto Ufficiali del Piccolo Principe George, per Ringraziare i Media Schierati Contro i Paparazzi

Le foto ufficiali del piccolo George stanno facendo il giro del mondo. William e Kate decidono di ringraziare i media britannici e la loro lotta contro i paparazzi.
(foto: Web)

Inconfondibili gote rosse, come marchio di famiglia, capelli biondi e sguardo vispo.
Il principino George è cresciuto e somiglia sempre di più al padre.
William e Kate, in occasione del Natale, hanno deciso di pubblicare alcune fotografie ufficiali del piccolo, per contrastare la morbosa presenza dei paparazzi ovunque.

La scelta è del tutto informale, come da sempre ci hanno abituato i giovani sposi della Famiglia Reale.

Gli scatti sono stati realizzati dal segretario privato del principe e zio Harry, Ed Lane Fox, che ha lavorato anche come fotografo freelance.

Le fotografie sono anche una sorta di ringraziamento verso i media britannici, molto gelosi e protettivi nei confronti del piccolo, che hanno deciso di non pubblicare mai fotografie rubate dei paparazzi, attendendo quelle ufficiali della famiglia.

Le foto sono state scattate a fine novembre nei giardini di Kensington Palace e ritraggono un bimbo sereno, che finalmente sorride.
Durante gli eventi ufficiali infatti il piccolo viene sempre mostrato nervoso, forse irritato dalle continue e rumorose attenzioni, il che è tutto normale per un bambino di soli 17mesi.

Entrambi comprendono l’importanza del ruolo pubblico che il principe George un giorno dovrà ereditare, ma finché è giovane gli deve essere concesso di vivere una vita normale.

Sono le parole di un comunicato diffuso dal portavoce ufficiale della coppia.

Una richiesta rispettata, almeno finora.

Un ultimo Natale da figlio unico in attesa della sorellina o del fratellino che nascerà ad aprile.

Le Foto Ufficiali del Piccolo George

Le Foto Ufficiali del Piccolo George