diredonna network
logo
Stai leggendo: Mamma Cancella il Natale per Punire i suoi Figli: ecco il Perchè

Tenetevi forte: arriva il sequel di Love Actually

Traffico d'organi: il dramma dei bambini e dei profughi scomparsi nel nulla

25 lettere di (non) amore di uomini violenti alle proprie donne

Niente carcere per il 19enne stupratore. La pena: "Niente sesso fino al matrimonio"

Oroscopo dal 16 al 22 febbraio - Come sopravvivere alle stelle

"Trascurano i figli per accudire i loro 12 cani": giudice toglie i figli a una coppia

Gessica, sfigurata dall'acido: "La strada è lunga, ma tengo duro". Il video messaggio su Facebook

Figli che uccidono i genitori: 7 casi shock

Oroscopo dal 9 al 15 febbraio - Come sopravvivere alle stelle

"Perdonatemi, mamma e papà, se potete": la lettera di Michele, 30 anni, suicida per colpa del precariato

Mamma Cancella il Natale per Punire i suoi Figli: ecco il Perchè

Una giovane mamma americana ha deciso di punire i suoi tre figli troppo monelli con una lezione che i piccoli ricorderanno a lungo: niente regali di Natale.
Foto: Dailyrecord.co.uk

Da Gennaio a fino al 24 Dicembre non c’è genitore al mondo che almeno una volta al mese non ricordi ai propri bambini che a ricevere i regali più belli a Natale sono i bambini buoni.

Ai bimbi discoli, invece, specialisti dei capricci e delle marachelle, ci penserà la Befana, che il 6 Gennaio non dimenticherà di portar loro un carico ricco di carbone!

Più avvertimenti che minacce reali, lo sappiamo tutte.

Il solo pensiero di dare un dispiacere ai nostri piccoli ci trasforma  immediatamente da Befane in premurose mammine.

Così non passa anno che tutti i bambini più fortunati, anche i più monelli, trovino sotto l’albero un numero indefinito di doni da scartare.

Quest’anno però, una mamma americana ha deciso di passare dagli avvertimenti ai fatti.

Lisa Henderson, 36 anni, di Hurricane, nell’Utah, ha deciso di bandire il Natale per i propri figli.

Caleb, 11 anni, Davis, 8 anni, e Beckham, 5 anni celebreranno la festa più amata dai bambini di tutto il mondo senza alcun regalo.

Bambino avvisato, mezzo salvato!

Loro si sono comportati male? Vorrà dire che sotto l’albero troveranno ben poco, nessun videogame, nessu robot, nulla di nulla.

Lisa è stata categorica: nessun regalo per i suoi piccoli monelli.

A molte mamme la decisione sembrerà alquanto estrema, tuttavia questa mamma americana ha spiegato nel suo blog le motivazioni alla base della sua scelta.

I nostri figli si sono comportati in maniera decisamente ingrata. Si aspettavano molto quando invece il loro comportamento è stato irrispettoso. Li abbiamo avvertiti, abbiamo detto loro che avrebbero dovuto cambiate atteggiamento o ci sarebbero state delle conseguenze. Abbiamo lavorato con loro pazientemente per diversi mesi e alla fine molto poco è cambiato

La lezione che Lisa vuole dare ai suoi bambini, quindi, è tutt’altro che crudele!

Così già da settimane la mamma blogger ha spiegato ai tre figli che quest’anno il Natale verrà festeggiato senza doni e che il denaro disposto in precedenza per acquistare i loro regali verrà destinato in beneficenza.

Secondo quando racconta Lisa, sembra che i bambini dopo i primi momenti di rabbia e smarrimento abbiano compreso la lezione della madre.

Solo il tempo però, saprà dirci quanto la punizione sarà stata efficace.

Basterà aspettare il prossimo Natale per sbirciare sotto l’albero di Lisa.

Intanto, nessuno vieta alle mamme italiane di prendere spunto!