diredonna network
logo
Stai leggendo: Papa Francesco: “Andremo in Cielo con i Nostri Animali. C’è un Paradiso Anche Per Loro”

"Riposa in pace. So che verrai a cercarmi...", le parole della moglie a Chris Cornell

Perché la fine di un'amicizia è peggio della fine di un amore

Quando Marina Abramovic lasciò che la gente usasse il suo corpo come un oggetto

Oroscopo dal 25 al 31 maggio - Come sopravvivere alle stelle

"Avril Lavigne è morta ed è stata rimpiazzata da un clone": le "prove" dei complottisti

Spora, ecco il mio viso dopo l'incidente: "Questa sono io e la perfezione non esiste"

15 migliori idee per feste a tema diverse dal solito

Terapie di "riorientamento sessuale": "Ecco come si possono curare i gay"

Troppo grassa per Louis Vuitton, ma la modella non ci sta: ecco come ha risposto su Facebook

Oroscopo dal 18 al 24 maggio - Come sopravvivere alle stelle

Papa Francesco: "Andremo in Cielo con i Nostri Animali. C'è un Paradiso Anche Per Loro"

Papa Francesco cita San Paolo e rassicura: "I nostri amici animali hanno un posto speciale in Paradiso, insieme a noi!"
(foto: Web)
(foto: Web)

Papa Francesco rincuora le persone che amano gli animali e che hanno perso il loro amico a 4zampe.

Durante un’udienza generale dedicata alla vita e alla morte, il Papa ha citato l’apostolo Paolo che ad un bambino il lacrime per la morte del suo cane aveva risposto:

“Un giorno rivedremo i nostri animali nell’eternità di Cristo”

Non è il primo Francesco a parlare di un Aldilà anche per i nostri amici animali, anche Giovanni Paolo II raccontò di un “soffio divino” degli animali.
Benedetto XVI invece aveva tenuto una linea più tradizionale:

“Mentre nelle altre creature, che non sono chiamate all’eternità, la morte significa soltanto la fine dell’esistenza sulla terra, in noi il peccato crea una voragine che rischia di inghiottirci per sempre, se il Padre che è nei cieli non ci tende la sua mano”.

Papa Francesco durante quest’udienza è entrato ancora una volta nei cuori delle persone, toccando una sfera personale che è quotidianità per molti di noi.

Nonostante il mistero della vita, Francesco spiega che non bisogna avere paura, perchè ci rivedremo in paradiso,

“Vestiti della gioia e dell’amore di Dio, senza limite, saremo faccia a faccia con lui. È bello pensare così, dà forza all’anima” e insieme ai nostri amici a 4zampe.