diredonna network
logo
Stai leggendo: La Donna Che Si è Trasformata In Una Bambola Gonfiabile Umana

La scienza ha definito il numero massimo di ore lavoro al giorno per essere produttivi

Oroscopo dal 23 al 29 marzo - Come sopravvivere alle stelle

H&M primavera/estate 2017: scoprite con noi la nuova collezione!

Il Paese più felice del mondo non è più la Danimarca? E l'Italia a che posto è?

Disegna il tuo papà!? Il risultato è sorprendente (e dolcissimo)

Oroscopo dal 16 al 22 marzo - Come sopravvivere alle stelle

Divorziano dopo 19 anni: lui le invia questi fiori con questo biglietto

Dal satanismo al sesso: la bufala dei messaggi subliminali di Art Attack

Questa è la proposta di matrimonio più bella del mondo

Selfie con il morto: "With me", l'app che ti permette di essere accanto a chi non c'è più

La Donna Che Si è Trasformata In Una Bambola Gonfiabile Umana

Una bambola gonfiabile in carne... e plastica! Ecco la trasformazione di Victoria Wild da semplice ragazza di 20 anni a un'esplosione di silicone!
(Foto: Web)

Una bambola gonfiabile umana, ecco in cosa si è trasformata Victoria Wild, una modella 30enne che ha speso oltre 30.000 dollari in chirurgia estetica.

Non bastavano la Barbie e il Ken umani, ora nel mondo si aggira anche un’esagerazione in stile bambola del sexy shop.

Victoria ha raccontato di essere sempre stata affascinata dall’esagerato.

Chi non vorrebbe somigliare a una bambola? Sono così sexy! So che la gente per strada mi fissa e mi piace quello che gli offro da guardare. Ho avuto un’infanzia normale, tipica di ogni ragazzina cresciuta in un villaggio in campagna. Ero molto sottile e bionda e le persone mi chiamavano “Barbie”. Io, però, odiavo il mio fisico minuto e il seno praticamente inesistente. Soffrivo di complessi d’inferiorità e mi sarebbe piaciuto avere le forme esplosive che sfoggiavano quelle bambole che ho sempre ammirato. Volevo avere seni e labbra enormi ma non sapevo ancora dell’esistenza della chirurgia plastica.

Ecco la sua trasformazione

E così ha fatto, con il fidanzato che ha finanziato tutta la sua trasformazione.

Un uomo d’affari italiano che ha “capito l’esigenza” di Victoria nel diventare estremamente siliconata.

A 23 anni, ho cominciato a capire che se lo volevo davvero, potevo cambiare. Sarei potuto diventare sexy e realizzare le mie fantasie. Poi ho conosciuto il mio fidanzato. Simon è un imprenditore di successo che ama le forme prosperose. L’ho incontrato quando avevo 25 anni e avevo già cominciato a modificare il mio corpo. Si è offerto di aiutarmi finanziariamente per permettermi di realizzare i miei sogni e l’ho fatto. Ora sono più felice di quanto sia mai stata. Gli uomini mi adorano e Simon ama il mio sguardo da bambola sexy. Sono diventata una vera bomba.

Contenta lei…