diredonna network
logo
Stai leggendo: Apre A Londra L’Hotel Di Harry Potter

Viaggi low cost: arrivano i biglietti per gli Stati Uniti a 99 euro

Come funziona la pianta mangiafumo?

"Nella gioia e nel dolore, nella salute e nella malattia": la forza dell'amore di quest'uomo

Melinda Gates: "Perché dobbiamo sostenere e pretendere il controllo delle nascite"

Quando l'arcobaleno è rosa: la spiegazione del fenomeno

Il tema del Met Gala 2018 è davvero molto molto controverso

La vampiretta è arrivata: per Nikki Reed e Ian Somerhalder è tempo di coccole

Google shock: "Donne biologicamente diverse, per questo lavoro meglio gli uomini"

Cynthia Nixon come "Miranda": da Sex & The City alla politica

L'uomo affida messaggi d'amore in bottiglia al mare: va a finire così

Apre A Londra L'Hotel Di Harry Potter

Apre a Londra un Hotel che i fan di Harry Potter Non possono perdere! Ecco dove, i prezzi e le fotografie delle stanze a tema!!!
(foto: Web)
(foto: Web)

Non crederete ai vostri occhi e nel momento in cui realizzerete che quello che sto per raccontarvi è la realtà, impazzirete e cercherete dei voli low-cost per Londra.

Lo so, vi vedo già. Reagirete come me e la mia migliore amica.

A Londra, da qualche tempo, è possibile dormire nel magico mondo di Harry Potter e dei suoi amici.

Esiste infatti, vicino a Victoria Station, un albergo con delle stanze a tema, proprio come nei libri dell’amata J.K. Rowling: il Georgian House Hotel.

Le stanze accolgono il cliente con le musiche del film, libri antichi, calderoni e pozioni magiche.

Inutile sottolineare che l’hotel si trova in un punto strategico che tutti i fan di Harry Potter conoscono: il pullman per gli Harry Potter Studios partono proprio da lì.

L’hotel propone quindi un pacchetto “Harry Potter” che oltre le notti in camera propone anche un giro turistico di Londra nel quale i clienti potranno vedere i luoghi più famosi presenti nel film.

Il prezzo è l’unico punto dolente. Una notte costa 315€, comprensiva del giro della città circa 460.

Ma in fondo Babbo Natale serve proprio a questo, no?

Io nella mia lista dei desideri inserisco l’indirizzo del Georgian House Hotel, sperando in qualche magia nel portafogli.