diredonna network
logo
Stai leggendo: 10 Usi Che Forse Non Sapevi Del Balsamo Per Capelli

"Sono grassa, ma mi vedo bella": da Victoria's Secret alla maternità, la sfida agli standard della modella plus size

Capodanno cinese: inizia l'anno del Gallo. Tu di che segno sei?

Cosa rivela la forma del tuo piede su di te

Ecco perché migliaia di ovetti sorpresa sono naufragati su questa spiaggia tedesca

Grazia per Jacqueline, la donna che uccise il marito che la picchiava e violentava le figlie

Quando (e dove) ci dà fastidio essere toccati: le zone off-limits del nostro corpo

Blue Monday: oggi è il giorno più triste dell'anno. Ecco perché... è una bufala

Come in "Ritorno al futuro": le scarpe che si allacciano da sole

"Streghe": è in arrivo un prequel della serie?

Pasta di sale: la ricetta ideale per creazioni e decorazioni fai da te

10 Usi Che Forse Non Sapevi Del Balsamo Per Capelli

A volte ce lo regalano o lo compriamo sperando che funzioni, però ne restiamo deluse e l'istinto è quello di buttarlo nella spazzatura. Ma il balsamo, oltre che nella cura dei capelli, serve in moltissime altre occasioni quotidiane. Ecco qui 10 modi per riutilizzarlo efficacemente!
fonte: weheartit.com

Avete comprato un balsamo per capelli che credevate fosse miracoloso e invece si è rivelato completamente inadatto alla vostra capigliatura?

Buttarlo sarebbe un vero spreco.

Non solo per l’inquinamento o per il denaro, ma perché un prodotto come il balsamo ha moltissime funzioni che la maggior parte di noi donne non conosce.

Ha tanti di quegli utilizzi che nemmeno immaginiamo!

Vediamo insieme 10 funzioni che un balsamo senza che nemmeno sfiori i nostri capelli.

1. Lucidante

fonte: pinterest.com

Il balsamo è molto efficace per lucidare la pelle e qualsiasi tipo di metallo.

Mettetene una piccola quantità su un panno e pulite borse, scarpe, bracciali, anelli o soprammobili, interni dell’auto e molto altro!

2. Ottimo per la depilazione

fonte: pinterest.com

Non sarà la schiuma da barba o una crema specifica per la depilazione, ma con le sue proprietà emollienti, il balsamo si presta benissimo ad essere un alleato del rasoio.

Bagnate le gambe con l’acqua, poi applicare il balsamo e massaggiate.

Poi iniziate la depilazione.

Alla fine risciacquate e applicate una crema o un olio a piacere.

3. Pulire le piante

fonte: pinterest.com

Spesso una bella pianta verde su un vaso diventa opaca con il passare del tempo.

Ecco la soluzione: come con le scarpe e le borse, anche le foglie delle piante possono essere lucidate con un po’ di balsamo su un panno!

4. Ammorbidente

fonte: weheartit.com

Sostituite il balsamo con l’ammorbidente.

I capi risulteranno morbidi e profumatissimi.

Fate attenzione, però, che il balsamo sia molto liquido.

Se non lo è, la lavatrice rischia di rovinarsi.

Per renderlo liquido, vi basterà diluirlo con un po’ d’acqua.

5. Detergente

fonte: pinterest.com

Il balsamo può essere usato anche per struccarsi!

Ne basta una goccia applicata sul viso e distesa. Poi risciacquate con acqua tiepida.

Con le sue proprietà emollienti e idratanti, il balsamo saprà detergere a fondo.

Fate solo attenzione che non finisca negli occhi!

6. Lavare i mobili

fonte: pinterest.com

Diluendolo in acqua, il balsamo luciderà tutti i mobili della vostra casa e avrà anche un effetto antistatico che impedirà alla polvere di depositarsi.

7. Pulire i pennelli

fonte: weheartit.com

Forse questa la sapete già, grazie alla valanga di video sul make up che circolano in rete.

Il balsamo è perfetto per pulire i pennelli del trucco, perché ammorbidisce le setole evitando che si secchino.

8. Oliare gli ingranaggi

fonte: pinterest.com

Proprio così: essendo un prodotto molto oleoso, il balsamo può essere utilizzato per oliare gli ingranaggi metallici che non funzionano, dai marchingegni a una semplice zip incastrata!

9.  Pediluvio

fonte: pinterest.com

Il balsamo è ottimo anche per la cura dei vostri piedi! Il suo effetto ammorbidente e lisciante renderà la pelle morbida e setosa.

In una bacinella di acqua calda diluite un po’ di balsamo (regolatevi in base alla quantità di acqua nella bacinella) e immergete i vostri piedi.

Rimanete per una quindicina di minuti in ammollo.

La pelle si ammorbidirà, in particolare nel tallone che è la parte dei piedi più soggetta ad indurirsi.

I risultati saranno immediati!

10. Vasca emolliente

fonte: pinterest.com

Avete la pelle secca al punto di avere quasi le squame? Godetevi un bagno in vasca.

Aggiungete nell’acqua qualche olio essenziale e un po’ di balsamo.

Rimanete in ammollo per almeno una ventina di minuti.

Quando avrete finito, la pelle del vostro corpo risulterà molto più morbida e potrete dire addio alle squame!