diredonna network
logo
Stai leggendo: Viaggiare: alla scoperta delle meraviglie nascoste!

Viaggi low cost: arrivano i biglietti per gli Stati Uniti a 99 euro

Assomigliamo ai nostri nomi: uno studio lo dimostra

La lezione di Peter, amputato fa acroyoga con la protesi

"Chi ha paura dell'uomo nero?": quel tweet di Rita Pavone e il "Papa musulmano"

Il cantante ferma il concerto per difendere una ragazza dalle molestie: "È disgustoso"

I riti e i significati del matrimonio indiano: l'amore è sempre combinato?

Come pulire la lavatrice: 4 rimedi fai da te super efficaci

Da "scopa di più" a "Una signorina non...": le frasi sessiste che diciamo ogni giorno

Andrea Pace, la lettera della sorella per dire addio al piccolo Masterchef Junior

Borse in neoprene, la nuova frontiera della moda?

Viaggiare: alla scoperta delle meraviglie nascoste!

Glamour consiglia 13 paesi da vivere attraverso itinerari più economici e meno classici. Ma quali sono le loro particolarità? E perchè scegliere una meta invece di un'altra? Pronte per un viaggio attraverso il mondo?

ECCO I 13 PAESI SCELTI DA GLAMOUR DA SCOPRIRE NEI PROSSIMI MESI ATTRAVERSO GLI ITINERARI MENO CLASSICI !
Avete messo qualcosa da parte e volete fare un piccolo ma grande investimento? Ecco alcune mete poco conosciute,meno tradizionali che posso regalare grandi emozioni e super esperienze… Come scoprire in modo alternativo alcuni dei paradisi terrestri più belli in assoluto.. Magari uno di questi sarà la vostra prossima vacanza!

  1. BRASILE:
    Dopo essere arrivati a Natal basta noleggiare una macchina  per poter scoprire Pipa Beach,dove si trovano alcune tra le spiagge più belle del brasile. Queste spiaggia molto naturali sono spesso frequentate dalle celebrità,come ad esempio la modella Gisele Bundchen! Qui si trovano i classi ristoranti di pesce che servono i gamberi al naturale,i cottage di legno e le scuole di surf e kitesurf direttamente sulla spiaggia.
  2. CAMBOGIA: Accolti dalle donne nei lunghi abiti tradizionali,potrete osservare in questa terra,rimasta pressochè intatta fino ad oggi,i mercati galleggianti,i riti della pesca tradizionali e gli antichi templi della civiltà Khmer. Grazie alle guide locali si possono visitare la Pagoda d’argento di Phnom Penh, nascosti tra la foresta di Angkar i maestosi templi antichi e le palafitte costruite sul fiume Mekong. Perchè scegliere questo viaggio? Una parte dei soldi spesi vengono investiti per sostenere i progetti di sviluppo e le economie locali.
  3. KENYA:
    Sulla spiaggia di Watamu vari resort che si estendono per questi 17km di spiaggia colpita da un mare incredibile e protetto. Tra le varie attività si consiglia di fare trakking in uno dei più ampi tratti di foresta costiera dell’Africa:Arabuko Sokoke National Park,dove i naturalisti vi guideranno tra i sentieri più belli. Per chi preferisce invece scoprire il mare con gli istruttori del centro diving si possono fare profonde immersioni o leggere nuotate con maschera e pinne nella vicina barriera corallina. Il comfort? Esco dalla camera..e sono in spiaggia!
  4. INDIA: Trasformata in un parco naturale la riserva di caccia di del Maharaja,a Ranthambore, offre la straordinaria possibilità di fare un safari in stile indiano in cui ci si trova direttamente faccia a faccia con le tigri! Nel viaggio, che può risultare un po lungo, si può fare tappa a Jaipur,la capitale in pietra rosa del Rajasthan, nella Dalhi della Jama Masjid,una delle moschee più grandi al mondo, e ad Agra celebre per la silhoutte di marmo bianco del Taj Mahal;
  5. LAPPONIA:
    Per gli amanti del freddo le terre Finlandesi da novembre in poi danno il meglio di se:sotto le luci dell’aurora Boreale la colta infinita di neve lascia a bocca aperta! I cottege con grandi vetrate lasciano la possibilità di vedere in tempo reale la creazione di sculture di ghiaccio,rimanendo al caldo di fronte al camino! Tra safari in motoslitta,sci di fondo e gite in slitte trainate dagli husky Rovaniemi o Iso-Syote posso regalarvi degli incredibili soggiorni!
  6. MALDIVE: Un modo alternativo per visitare questo arcipelago paradisiaco è abbandonare la terra ferma per salire a bordo della Sharifa:un motoryacht dotata di camere deluxe e di qualsiasi comfort! Con la barca è possibile raggiunge le spiagge isolate e fare il bagno in giardini di corallo,inoltre gli struttori propongo diverse immersioni al giorno per vivere e scoprire al meglio i segreti del mare e le straordinarie creature che vi abitano,tra cui le tartarughe e le mante!
  7. MAROCCO:
    A poche ore di volo si può scoprire il deserto a bordo di una 4×4 che,attraverso sentieri scolpiti nella sabbia,vi potrà portare nei villaggi antichi dai nomi evocativi come Tinfou,Tansikht. In valigia bastano poche cose: dei scarponcini da trekking, magliette corte e la voglia di scoprire nuovi paesaggi,magari sul dorso di un cammello,per raggiungere la leggendaria città sahariana del Mali. Gli albergi in pietra rosa potrenno ospitarvi la notte per un meritato riposo.
  8. MAURITIUS: Per una vacanza davvero attiva basta affidarsi ad una compagnia, come la Veratour, che organizza giornate davvero avventurose e che vi faranno sicuramente divertire! Sulle spiagge di Belle Mare è possibile fare discese in corda doppia sullo sfondo delle cascate oppure fare escursioni a piedi alla riserva naturale dell’Ile aux Aigrettes, per mare invece è possibile fare escursioni in kayak,scuola di vela e corsi di kitesrf! Sta solo a voi la scelta..!
  9. NEPAL:
    Perfetto nel mese di Novembre,il Nepal vi offre spledidi paesaggi e vi concede la possibilità di visitarla grazie all’associazione di volontariato Apeiron,che propone sia semplici soggiorni sia la possibilità di girare il paese accompagnati da volontari e professionisti. Cosa si consiglia? La proposta Relaxing Nepal: un concentrato di nove giorni che prevede,tra le tante tappe,l’uscita al Parco Nazionale di Chitwan per fotografare ricoceronti e coccodrilli!!
  10. New York: Non volete visitare la Grande Mela consultando i classi itinerari? Cliccate www.soundwalk.com e potrete trovare delle passeggiate consigliate da scrittori o musicisti per scovare i luoghi meno conosciuti di NY! In alternativa su bigapplegreeter.org troverete cosa consigliano i newyorkesi doc:altre stravaganti attrattive, come dal vintage Saved Gallery of Art&Craft al dance floor del Boogaloo!
  11. PANAMA:
    Panama è Considerata la prossima meta emergente del 2013,un futuro cult per le vacanze..Per gli amanti delle sfide è possibile fare trekking nella foresta del Darien,scalare in un paio di giorni il Volcan Barù oppure si può anche visitare e perdersi tra i dedali del Casco Antiguo di Panama city. Allora perchè rimandare? Anticipa la tendenza e parti per scoprire le isole San Blas!
  12. SENEGAL: Per chi vuole una assaggio di Africa diverso dai soliti resort sul mare o dei soliti safari può visitare questa esplosione di natura in modalità 4×4! Tra le varie escursioni è possibile percorrere l’ultimo tratto dell’ex Parigi-Dakar oppure fare un giro attorno al Lago Rosa,superando le dune che portano verso le spiagge e l’oceano.
  13. SUD AFRICA:
    Per gli amanti della sabbia a Clifton Beaches troverete le spiagge perfette,sullo sfondo di Table Mountain! La spiaggia è formata da 4 insenature bellissime protette dal vento: nella prima è la più tranquilla,perfetta per il relax; la seconda invece è il giusto punto di ritrovo per i giovani mentre nella terza zona,area di club, si organizzano spesso concerti ed eventi. Per quanto riguarda l’ultima,la 4th beach,è la più spiaggia più lunga e più animata,molto frequentata dagli amanti della pallavolo!