diredonna network
logo
Stai leggendo: Ragazza 21enne Si Fa Impiantare Un Terzo Seno Dopo Una Delusione D’Amore

Ragazza 21enne Si Fa Impiantare Un Terzo Seno Dopo Una Delusione D'Amore

Jasmine, 21 anni, decide di farsi operare per avere un terzo seno. Piovono critiche sul web e dalla comunità scientifica. Ma la domanda è: a chi importa davvero? Perchè non si è ancora liberi di fare ciò che si vuole del proprio corpo se ciò non crea danni a nessun altro?!?
Donna si fa impiantare un terzo seno
(Foto: Web)

Jasmine ha dovuto consultare oltre a 50 medici prima di trovarne uno disposto ad operarla.

Già, perchè il suo intervento chirurgico è completamente fuori dalla norma: Jasmine ha deciso di farsi impiantare un terzo seno, per la “modica” cifra di 20.000 sterline.

Tutto questo ha suscitato grande curiosità e innumerevoli critiche sia dall’opinione pubblica che dalla comunità scientifica.

Non a caso, infatti, il nome del chirurgo che ha deciso di trasformare questa donna in una delle umanoidi di “Atto di Forza” è ancora segreto e difficilmente salterà fuori.

Per 2 anni Jasmine ha vissuto di sacrifici per poter coronare questo suo sogno, per 20mila sterline le è stato inserito un impianto completato con un capezzolo tatuato.

«Ho dovuto firmare uno scarico di responsabilità e ho parlato con tantissimi chirurghi prima di trovare quello giusto l’ho fatto perché non voglio più piacere agli uomini né avere relazioni».

La sua famiglia le ha voltato completamente le spalle.

E lei giura di non voler diventare famosa, ne le interessa tutta questa momentanea attenzione mediatica.

Lei l’ha fatto per se stessa. Per sentirsi meglio con il suo corpo.

Sembra difficile da accettare, eppure.

Donna si fa impiantare un terzo seno
(Foto: Web)

Sul suo social piovono commenti di poco gusto. Gente che le consiglia di andare a farsi vedere da uno psicologo. In fondo a noi, che male fa? Fa paura questa barriera dei social che permette di sputare sentenze a tutto spiano.

Chi siamo noi per capire cosa c’è nella sua testa? Quali sono le sue volontà?! I suoi desideri? Perchè omologarci nel pensiero che quello che non è nella regola deve essere brutto e inaccettabile?

Sicuramente la sua delusione amorosa, se a 21 anni decide di non voler più saperne degli uomini e di rigettarli sotto ogni punto di vista, deve essere stata molto forte.

Altro che Bridget Jones.