diredonna network
logo
Stai leggendo: Girls, il nuovo telefilm al femminile, arriva oggi in Italia

La maledizione della lotteria: "Ero più felice prima di vincere al Gratta e Vinci"

Svelate le date di uscita di Frozen 2 e Il Re Leone live action

Oroscopo dal 27 aprile al 3 maggio - Come sopravvivere alle stelle

"Il mio ragazzo ha un tumore al cervello. Dovrei sposarlo?"

Stealthing, il pericoloso "trend" sessuale dello stupro "invisibile": "Sono stata violentata senza accorgermene"

I genitori vogliono continuare la battaglia. Il giudice: "Stop alle cure, deve morire con dignità"

"Buon viaggio piccola Aliena": l'addio di Laura Pausini alla nipotina di 3 anni

Perché non dovresti MAI utilizzare questo phon pubblico (né avvicinarti)

"Figlia mia, sopravvivo solo per darti giustizia". Parla la mamma di Tiziana Cantone

A terra con 32 coltellate. "Ho sposato l'uomo che mi ha salvata dall'ex violento"

Girls, il nuovo telefilm al femminile, arriva oggi in Italia

Arriva oggi in Italia sul canale MTV, il nuovissimo telefilm per ragazze, targato HBO.Quattro amiche, New York, ma nessun riferimento a Sex and City. Da segnare in agenda.

 

Se si parla di un telefilm che racconta le storie e le relazioni (sessuali e non solo) di quattro ragazze che vivono a New York, l’immaginario collettivo fa subito riferimento a Sex and the City. Effettivamente se su “Girls” si dicesse solo questo, non si darebbe l’idea di qualcosa di nuovo, di particolare, che con Carrie e socie non ha nulla a cui spartire, se non il canale HBO.

Mtv ha comprato i diritti di questo nuovo prodotto americano che è già diventato un cult.
Affezionarsi alle avventure delle quattro giovani (poco più che ventenni) amiche sarà semplice.


Non esiste l’UpperEastSide, non ci sono limousine, locali di tendenza, scarpe e accessori. Il mondo fashion è assolutamente lontano nella vita di Hannah, Marnie, Jessa e Shoshanna, ragazze normali ognuna con pregi e difetti ben definiti, quotidianamente alle prese con problemi di lavoro.

Un prodotto completamente marchiato “donna”. Il telefilm infatti è stato sia prodotto che sceneggiato da una delle protagoniste, Lena Duham, che interpreta Hanna, la stagista dalla lingua lunga.
Un talento da tener d’occhio il suo, e un appuntamento, quello di “Girls”, da non perdere e magari guardare insieme alle amiche.