diredonna network
logo
Stai leggendo: [VIDEO] L’inflating, la nuova, disgustosa, moda dal Giappone (attenzione, immagini forti)

Legge choc: "I medici possono mentire alle madri per evitare gli aborti"

Oroscopo dal 23 al 29 marzo - Come sopravvivere alle stelle

"Ha detto basta ma non ha urlato": quindi non è violenza sessuale

Luke Perry: "Ho una lesione precancerosa al colon. Fate lo screening"

"6 motivi per scegliere una fidanzata dell'est": è polemica per la lista di Rai1

Oroscopo dal 16 al 22 marzo - Come sopravvivere alle stelle

La vita in Nord Corea: "A 9 anni ho visto giustiziare una donna per aver visto un film di Hollywood"

"Questa è mia figlia poco prima di morire": il disperato gesto di un padre contro il bullismo

Perdono i genitori in una settimana: il mondo si mobilita per pagare il mutuo ai tre fratelli

"Lui, il grande fotografo, che mi fotografava bambina e mi stuprava"

[VIDEO] L'inflating, la nuova, disgustosa, moda dal Giappone (attenzione, immagini forti)

A quanto pare in Giappone vi è questa bizzarra tendenza che consiste nell'iniettarsi della soluzione salina nella fronte sino a quando si gonfia e poi premere al centro per creare un buco...l'effetto che si ottiene è quello di una vera e propria "testa di ciambella"!

Questa orripilante moda Giapponese sta facendo il giro della rete da diverso tempo oramai e ogni volta che vedo una di queste foto, onestamente, provo un po’ di schifo…non mi farei mai iniettare quella roba in fronte, anche se gli effetti non durano più di 24 ore. Che schifo, mi vien da star male solo guardando le immagini del video qui sopra!

Sareste mai disposte a farvi mettere una di queste ciambelle in fronte? Io no, nemmeno per assumere la forma di qualche mostro in occasione di Halloween. Credo faccia semplicemente schifo. E poi c’è pur sempre il rischio di infezione in agguato, certo, quello c’è anche con piercing e tatuaggi…ma è assolutamente un rischio da non trascurare!

Forse, in fin dei conti, questo look estremo uno scopo potrebbe anche averlo: riempire le “zucche vuote” di certi soggetti, non trovate?