diredonna network
logo
Stai leggendo: Borchie, il nuovo fai-da-te chic

Perché questo abito di Primark è in vendita su Ebay al doppio del suo prezzo

I genitori vogliono continuare la battaglia. Il giudice: "Stop alle cure, deve morire con dignità"

"Buon viaggio piccola Aliena": l'addio di Laura Pausini alla nipotina di 3 anni

Balenciaga "rifà" la borsa blu di Ikea. Trova le differenze: il prezzo per esempio

Motivi primavera/estate 2017: nuova linea e capsule collection ispirata a Coachella!

Perché non dovresti MAI utilizzare questo phon pubblico (né avvicinarti)

"Figlia mia, sopravvivo solo per darti giustizia". Parla la mamma di Tiziana Cantone

A terra con 32 coltellate. "Ho sposato l'uomo che mi ha salvata dall'ex violento"

Charli, la modella mostra la cellulite: "Non me ne vergogno"

Costumi Goldepoint 2017: sfilata e collezione dalle atmosfere seventies

Borchie, il nuovo fai-da-te chic

Le borchie si apprestano a vincere il titolo del simbolo fashion per la stagione Autunno / Inverno 2012-2013. Dotate di carattere, rendono cool qualsiasi accessorio o vestito. Ma ciò che le rende davvero uniche è la possibilità di poterle aggiungere a volontà, secondo il nostro stile, attraverso semplicissime mosse "fai-da-te"

Il fai-da-te è diventato un imperativo anche nel vocabolario delle più fashion addicted.

Dopo il tye diye che ha fatto stile negli anni ’90, ora è il momento di arricchire con borchie i propri vestiti e accessori. Nate come dettaglio punk, nei primissimi anni ’70, sono diventate il segno distintivo del rock dark anni ’80, e se fino alla stagione scorsa venivano snobbate poichè lontanissime dagli stili proposti sulle passerelle, ora sono tornate più attuali che mai.

E sono dappertutto. 

Vestiti, colli delle camicie, giacche, felpe, mocassini, bikers, pochette, shopping bag…

 

Le borchie sono decisamente IL must della stagione 2012/2012, e anche gli stilisti e i loro brand internazionali strizzano l’occhio a questo accessorio che rende ogni capo più deciso, a simboleggiare una donna forte, che sa reinventarsi senza perdere la propria femminilità.  Di varie misure e forme, le borchie vengono proposte anche in diverse tonalità, ma la loro forza è sicuramente la personalizzazione.

Basta acquistarne decine e decine, centinaia, armarsi di pazienza e liberare la propria fantasia, per ringiovanire qualsiasi capo già presente nel proprio armadio.

Da qualche tempo, in diversi negozi si effettua questo tipo di servizio, ma se dotata di un po’ di creatività e gusto, ogni ragazza può sperimentare questa nuova tendenza.

Si può iniziare dando nuova vita a quel vecchio paio di jeans, semplicemente attaccando alla tasca anteriore un numero sufficiente di borchie che la copra completamente, oppure rendendo più aggressivo un paio di Converse All-Star …